Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dani Pedrosa ci spiega la sua strategia nella corsa di Welkom

Dani Pedrosa ci spiega la sua strategia nella corsa di Welkom

Dani Pedrosa ci spiega la sua strategia nella corsa di Welkom

Dani Pedrosa ha dimostrato negli ultimi giri la padronanza e l'astuzia che sono il suo marchio di fabbrica. Il pilota di Barcellona è passato dalla quarta posizione nel penultimo giro alla prima, dopo aver superato tre piloti nelle ultime curve per andare a tagliare la linea di meta nella prima posizione. Pedrosa si è mantenuto in ogni momento nel gruppo dei primi, formato da sei piloti, ma non ha superato il leader della corsa, il giapponese Youichi Ui, fino alla fine. Questa vittoria, la prima nella stagione 2003, gli consente di presentarsi al Gran Premio Marlboro di Spagna come leader della classifica generale della classe 125, con un punto di vantaggio su Jencker e due su Dovizioso, i due piloti che ieri sono saliti sul podio con lui. Così ha spiegato poi la sua esperienza sulla pista di Welkom:

`Sapevo che avevo la possibilità di vincere perché nel warm up ero andato molto bene. In corsa sono partito male, mi è calata la frizione e la moto mi si è quasi fermata. Ma poi ho potuto rimontare e durante la prova ho notato che la mia moto non accelerava bene; andavo a ruota di Dovizioso e Ui ma rimanevo dietro di loro. Negli ultimi cinque giri ho corso in quarta posizione e non riuscivo a superarli, così nell'ultimo giro mi sono applicato al massimo. Sono stato addirittura sul punto di cadere in una curva perché la moto mi è scappata un po' in avanti quando ho sorpassato Ui, ma alla fine ho potuto vincere. Questa era l'unica maniera per farlo, ho avuto la fortuna di chiudermi bene nel rettilineo durante l'ultimo giro e di non essere stato superato; se fossi andato a sinistra, gli altri mi avrebbero superato, senza alcun dubbio. Ma ho potuto resistere lì davanti e ciò mi ha aiutato molto. Sinceramente, vale la pena correre qualche rischio se il risultato è il podio. Non so se questa è stata la mia migliore corsa, ma certamente è stata una delle più difficili che abbia corso, perché la moto non accelerava come volevo e ho dovuto approfittare delle frenate per compensarlo´.

Tags:
125cc, 2003, Arnette Africa's Grand Prix, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›