Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il nome di Daijiro Kato vive nella serie `pocket-bikes´

Il nome di Daijiro Kato vive nella serie `pocket-bikes´

Il nome di Daijiro Kato vive nella serie `pocket-bikes´

Lo scorso febbraio Daijiro Kato aveva espresso il desiderio di supportare i giovani talenti giapponesi e di cercare di aumentarne il numero. Kato ha dato il suo appoggio ed il suo nome alla serie nazionale di `pocket-bikes´ del 2003 che si chiama adesso `Daijiro Cup Pocketbike Race 2003´. Dopo la sua tragica scomparsa, la gara che ha avuto luogo questa settimana, la seconda di cinque, ha assunto un significato ancora più particolare. Il circuito di Akigase, dove Kato ha cominciato a correre in moto, non ospitava una prova del genere da 20 anni ed è diventata l'occasione per i giovanissimi piloti di onorare la memoria dell'idolo giapponese e di decorare le proprie moto con i colori dei propri eroi della MotoGP.

Parlando della prima gara della serie, lo scorso 23 marzo, Kato aveva detto: `Fino ad ora non ero mai stato coinvolto attivamente nella promozione del mio sport nel mio paese. Quando ho scoperto che il numero dei giovani che si avvicinava alle corse era in calo, ho pensato che sarebbe stata una buona idea appoggiare questo progetto. Ho parlato con molte persone all'interno della Honda e continueremo a supportarlo anche in futuro´.

Kato è scomparso il 20 aprile a causa delle ferite riportate nell'incidente avvenuto nella prima gara del mondiale, ma il ultimo progetto continuerà a portare a lungo il suo nome in futuro.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›