Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Roby Rolfo è soddisfatto del suo secondo posto a Jerez

Roby Rolfo è soddisfatto del suo secondo posto a Jerez

Roby Rolfo è soddisfatto del suo secondo posto a Jerez

Roberto Rolfo ha confermato i suoi progressi con la Honda RSW conquistando il suo primo podio della stagione a Jerez. Nonostante sia stato battuto da Toni Elias, l'italiano è soddisfatto del secondo posto in gara che lo ha portato anche al secondo posto in campionato. Rolfo sta ancora aspettando nuovi parti dalla Honda che spera possano aumentarne le prestazioni. Pare che arriveranno in tempo per il Mugello.

`Nel warm up ho fatto alcune modifiche dell'ultimo minuto che si sono rivelate azzeccate per la gara,´ ha detto Rolfo. `Sono partito bene e sono stato capace di mantenere il passo del gruppo di testa. La moto rispondeva bene e nei primi giri ho fatto in modo che De Puniet e Poggiali non scappassero via. Non è stato facile perché ho dovuto `tirare´ nelle sezioni più guidate dato che perdevo in uscita da tutte le curve e nei rettilinei, ma in certi punti mi sono reso conto di essere più veloce. Alla fine la battaglia è stata molto dura e sono quasi riuscito a vincere. Anche se non era in condizioni fisiche perfette Elias ha fatto una gran gara, di fronte al suo pubblico. Personalmente sono soddisfatto del fine settimana in generale – la squadra ha fatto un gran lavoro e io lo apprezzo molto. ´

`Questa seconda posizione è un punto di partenza per quando arriveranno le nuove parti, che saranno fondamentali per il proseguo della stagione. La prossima gara è Le Mans – un circuito dove l'accelerazione e la velocità massima fanno la differenza... vedremo. Vorrà dire che quello che manca al motore lo compenserò aprendo prima il gas! ´.

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›