Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Steve Jenkner, sempre consistente, è in testa al mondiale

Steve Jenkner, sempre consistente, è in testa al mondiale

Steve Jenkner, sempre consistente, è in testa al mondiale

Costante, solido, ed efficace – l'inizio della stagione 2003 di Steve Jenkner rispecchia quella che è stata la sua carriera. Nato a due passi dal circuito del Sachsenring, Jenkner si è lentamente fatto strada tra i ranghi del mondiale della 125, fino a riuscire ad arrivare, a Jerez, alla testa della classifica iridata. E' la prima volta che si trova primo in campionato da quando ha debuttato, nel 1997.

In sei stagioni nella classe minore, il ventiseienne tedesco si è gradualmente imposto come un serio contendente al titolo. Lo scorso fine settimana ha ottenuto il terzo podio consecutivo finendo secondo alle spalle di Cecchinello. A Suzuka e a Welkom era arrivato terzo.

Il gradino più alto del podio è ancora una vetta non raggiunta da Jenkner, che una progressione costante durante gli anni ha portato dal 19° posto nel mondiale nel ‘97, al 17° nel '98, al 15° nel '99, al 12° nel 2000 e all'11° nel 2001. In questi anni ha fatto due podi in tutto ma nel solo 2002 ne ha realizzati ben cinque che lo hanno catapultato al 5° posto finale in campionato. Preso quest'anno dal team Exalt Cycle Red Devil, che l'anno scorso ha vinto il mondiale con Arnaud Vincent e nel 2000 con Roberto Locatelli, Jenkner nel 2003 evidentemente ha fatto un altro passo in avanti e adesso è alla ricerca della sua prima vittoria ed è in lizza per il mondiale.

Tags:
125cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›