Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La MotoGP ed eBay insieme per salvare vite in Africa

La MotoGP ed eBay insieme per salvare vite in Africa

La MotoGP ed eBay insieme per salvare vite in Africa

Il paddock della MotoGP ed eBay, il famoso sito di aste on-line, hanno lanciato un progetto per sostenere Riders for Health, l'associazione benefica dei piloti in favore dell'Africa.

Vari oggetti messi a disposizione dai piloti, dalle squadre e dagli sponsor ed impossibili da acquistare altrimenti, sono stati messi all'asta sul sito eBay martedì 27 maggio.

Tra i dodici ‘pezzi' anche due pass paddock per il Gran Premio Cinzano d'Italia, due paia di occhiali Arnette autografati da Valentino Rossi e da Manuel Poggiali, una cena per due all'hospitality Aprilia, la possibilità di giocare una partita amichevole di calcio contro alcuni piloti al Mugello, una giacca Ducati firmata da Loris Capirossi, uno zainetto Alpinestars firmato da Max Biaggi e Marco Melandri, un gioco per PC firmato da diversi piloti, un pezzo della tuta Dainese di Rossi, una parte della carena della Gilera di Stefano Bianco ed un libro di Riders for Health autografato dai campioni della MotoGP.

La prima asta, legata al GP del Mugello, sarà seguita da altri appuntamenti collegati ai GP di Catalunya, Assen, Donington, Sachsenring, Phillip Island e Valencia. Ogni asta durerà sette giorni e sarà chiusa il giorno prima dell'inizio della settimana della gara (di norma il mercoledì).

Andrea Coleman, capo esecutivo di Riders for Health ha detto: ´Siamo estremamente grati ad eBay, alla Dorna Sports e a tutte le squadre che si sono unite a questo progetto. Il ricavato sarà di grande aiuto al nostro programma e dimostra, ancora una volta, quanto creativo e generoso sia il mondo delle due ruote verso problematiche come la povertà in Africa. ´

I PILOTI E RIDERS FOR HEALTH

Riders for Health nel 1989 è stata fondata, tra gli altri, da Randy Mamola e da Kenny Roberts, ed il progetto ufficiale di beneficenza supportato dalla Dorna e dalle squadre come la Ducati e la Proton KR. Lo scopo dell'organizzazione e di far sì che il motociclismo possa salvare delle vite in Africa. La squadra di piloti dello staff africano è stata istruita ed equipaggiata per distribuire medicinali ed offrire supporto medico nelle condizioni più estreme. I mezzi rendono possibile un'ampia rete di comunicazione e contatti, vitale per la prevenzione delle malattie e per il supporto medico.

Potete accedere direttamente al sito.
http://members.ebay.it/aboutme/riders_for_health

Ulteriori informazioni su: www.riders.org

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›