Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias alla caccia del primato in classifica

Elias alla caccia del primato in classifica

Elias alla caccia del primato in classifica

Le due vittorie in successione di Toni Elias fanno sì che Manuel Poggiali arrivi al Gran Premio di casa stringendo nella mani appena cinque punti di vantaggio nella classifica provvisoria di campionato.

L'ex iridato della 125 di San Marino è balzato subito in testa al mondiale con due vittorie, ma un quarto posto a Jerez e la controversa collisione con Sebastian Porto a Le Mans lo hanno messo alla portata delle grinfie di Elias. Altri venticinque punti catapulterebbero lo spagnolo in testa al campionato per la prima volta nella quarto di litro. Elias inoltre è in gran forma per quanto riguarda il Mugello dove, durante i test invernali, ha stracciato il record ufficiale in sella alla sua Aprilia.

Anche Roberto Rolfo nutre speranze di una vittoria in casa, per eguagliare quella di Marco Melandri, l'anno scorso. Una successione di podi lo ha portato in terza posizione nel mondiale, assieme a Randy De Puniet, appena a due punti da Elias, rinfocolando le sue aspettative per la prima vittoria nella categoria. Rolfo attualmente è il pilota di punta della Honda nella 250 e spera che possano arrivare nuovi particolari per la sua RSW in tempo per questo cruciale appuntamento.
Rolfo al Mugello nel 2001, ma in sella all'Aprilia, ha realizzato il suo primo podio dei 13 conquistati. E' tuttavia conscio che la casa italiana si è aggiudicata la vittoria per ben sei volte egli ultimi otto anni e che l'ultima vittoria per la Honda è stata conquistata da Max Biaggi nel 1997.

Tags:
250cc, 2003, Gran Premio Cinzano d'Italia, Toni Elias

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›