Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Steve Jenkner è pronto per una sfida su pista asciutta

Steve Jenkner è pronto per una sfida su pista asciutta

Steve Jenkner è pronto per una sfida su pista asciutta

Steve Jenkner afferma di essere pronto a lottare per la vittoria anche in condizioni normali, non sotto l'acqua insomma, dopo la stupefacente prestazione di Assen che lo ha visto trionfare nella pioggia. Il tedesco ha ottenuto in quel modo la sua prima vittoria in carriera ma non si può dire da questo che sia uno specialista del bagnato, quanto piuttosto che il duro lavoro di mesi insieme alla sua squadra abbia cominciato a dare i suoi frutti. Jenkner è dunque convinto di poter salire sul gradino più alto del podio in qualsiasi condizione. Non vede l'ora di poterlo dimostrare a Donington anche se ammette che le Honda di Dani Pedrosa e di Andrea Dovizioso costituiscono un'accoppiata difficile da battere.

`Ho avuto un po' di problemi meccanici in Catalunya e al Mugello ma penso di aver fatto dei grandi progressi ad Assen dove avrei potuto lottare per la vittoria anche se non fosse piovuto´, ha detto Jenkner. `La moto adesso va bene e può stare davanti in tutte le gare. Mi piacerebbe da matti far seguire alla mia vittoria sotto l'acqua una sull'asciutto ma devo dire che per questo fine settimana la vedo dura. Le Honda qui vanno molto bene. Il motore va meglio ai bassi regimi, un punto cruciale nella seconda parte del tracciato, e hanno un telaio più flessibile per i rapidi cambi di direzione. Tuttavia, come ho detto, la mia moto è molto veloce adesso ed io ho fiducia in me stesso, quindi vedremo´.

Tags:
125cc, 2003, Cinzano British Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›