Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nieto resta in pole grazie al tempo di ieri

Nieto resta in pole grazie al tempo di ieri

Nieto resta in pole grazie al tempo di ieri

Fonsi Nieto domani partirà dalla pole position del Gran premio Cinzano d'Inghilterra classe 250cc nonostante sia stato l'unico a non migliorare il suo tempo di venerdì. Lo spagnolo non è stato scalzato dal top della classifica grazie a quell'uno e trentatrè che nessun altro pilota è stato in grado di raggiungere. Il pilota dell'Aprilia infatti, è stato l'unico ad abbattere la barriera di uno e trentaquattro secondi e oggi si è dedicato solo alla messa a punto della sua moto.

I 45 minuti di prove sono stati movimentati dalle cadute di Franco Battaini (che in quel momento era quarto) e di Manuel Poggiali, entrambe avvenute nel loro ultimo giro. Ne sono usciti fortunatamente senza conseguenze anche se Poggiali ha battuto violentemente la testa. L'italiano è potuto andare in sala stampa per la conferenza della prima fila grazie al suo giro precedente, che lo aveva portato al secondo posto. Toni Elias ha fatto il suo giro veloce proprio all'ultimo ed è balzato dalla decima alla terza posizione, davanti a Naoki Matsudo che a sua volta ha fatto un considerevole passo in avanti occupando l'ultimo posto disponibile in prima fila.

Molti piloti hanno limato solo qualche decimo dal loro tempo di ieri. Al contrario, Elias ha tolto mezzo secondo e Battaini quasi uno intero prima di cadere e ritrovarsi sesto alle spalle di De Puniet. Il primo pilota Honda è stato Roberto Rolfo, settimo, e un decimo più veloce di Seba Porto, ottavo. Sylvain Guintoli ed Ant West completano i primi dieci. La speranza inglese Chaz Davies si è qualificato in 17° posizione ed ha ottime chance di andare a punti nel suo GP di casa.

Tags:
250cc, 2003, Cinzano British Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›