Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'audience televisiva della MotoGP continua a crescere

L'audience televisiva della MotoGP continua a crescere

L'audience televisiva della MotoGP continua a crescere

L'audience televisiva del mondiale della MotoGP, nella prima metà della stagione 2003, è notevolmente cresciuta rispetto al passato.

L'ultimo punto di riferimento è il Gran Premio Cinzano d'Inghilterra dello scorso week-end a Donington Park. La gara è stata trasmessa per la prima volta in diretta dalla BBC e la televisione pubblica britannica ha ottenuto l'audience più alta di qualsiasi altra manifestazione motociclistica. La punta degli ascolti del gran premio è stata di 1.5 milioni di spettatori con uno share del 23.2%.

I dati positivi non si limitano tuttavia al gran premio d'Inghilterra. In Italia l'entusiasimante battaglia tra Valentino Rossi e Max Biaggi è stata seguita su Italia 1 da 3.8 milioni di spettatori, che rappresentano uno share del 34.27%. Il recordi di questa stagione in Italia appartiene alla gara del Mugello che con 6.2 milioni di spettatori ha ottenuto uno share del 40.9%.
In Spagna la gara di Donington Park trasmessa dalla Televisión Española ha ottenuto uno share del 23.4% mentre la prima vittoria di Hector Barbera in 125cc ha ottenuto il 24.6%. Il risultato migliore appartiene al GP di Spagna di Jerez con il 28%. In Francia, il solo evento trasmesso in diretta televisiva, Il Gran Premio Polini di Francia, è stato seguito da 1.7 milioni di telespettatori con uno share del 15.5%.

Il Mondiale della MotoGP si sposta ora al Sachsenring per il Gran premio Cinzano Motorrad di Germania, il nono appuntamento di sedici, che si terrà dal 25 al 27 luglio.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›