Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Roberts sta lottando per essere a posto per la Germania

Roberts sta lottando per essere a posto per la Germania

Roberts sta lottando per essere a posto per la Germania

Il pilota del team Suzuki, Kenny Roberts jr. si sta impegnando per essere pronto a correre il Gran Premio Cinzano di Germania, dopo essersi infortunato alla spalla e al petto ed aver perso tre gare. Roberts, che attualmente è sottoposto ad una terapia di recupero dal dottor Art Ting in California, aveva sperato di poter tornare già in Inghilterra ma un'ulteriore consulto medico lo ha convinto a rimandare.

Il dottor Ting in seguito ad un esame a cui ha sottoposto il pilota il 3 luglio, ha affermato che Roberts era debilitato in maniera significativa da una lesione al legamento della spalla e che avrebbe avuto bisogno di altre due settimane di recupero. L'esame iniziale aveva confermato l'infortunio a ciascuna estremità della clavicola – la giunzione tra lo sterno e la clavicola e quella tra la clavicola e la spalla destra.

`Secondo il test effettuato il suo raggio di movimento è limitato dal dolore ma soprattutto dal significativo gonfiore che ancora persiste presso la giunzione tra la clavicola e la spalla,´ ha riportato il dottor Ting, che ha immobilizzato la spalla di Roberts e che lo ha sottoposto a diversi trattamenti passivi.´

Il team manager della Suzuki, Garry Taylor è ansioso di veder tornare il suo pilota più esperto in azione ma ha insistito che Roberts non torni a guidare se non è al 100% della forma. `Kenny non sta combattendo per il titolo,´ ha detto Taylor. `Siamo in una fase cruciale dello sviluppo della nostra nuova moto, e dobbiamo avere i piloti e i mezzi che guidano nella loro miglior forma possibile se vogliamo progredire. Altrimenti non è possibile fare passi avanti.´

Tags:
MotoGP, 2003, Kurtis Roberts

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›