Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rolfo conquista finalmente la vittoria che gli sfuggiva da 80 gare

Rolfo conquista finalmente la vittoria che gli sfuggiva da 80 gare

Rolfo conquista finalmente la vittoria che gli sfuggiva da 80 gare

La lunga attesa di Roby Rolfo è finita questo pomeriggio perché il pilota della Honda è stato il primo a tagliare il traguardo della gara del Sachsenring classe 250cc.

Rolfo è partito bene ed è sempre stato nel gruppo di testa insieme a Randy De Puniet e a Fonsi Nieto, quest'ultimo quando è riuscito a risalire diverse posizioni grazie ad una serie di giri veloci. Rolfo, che dodici mesi fa era in testa alla stessa gara, non sembrava dell'umore adatto per concedere troppo agli avversari e si è presto liberato del compagno di marca, nonché poleman del GP, Seba Porto.

Manuel Poggiali mentre si trovava a ridosso del gruppo dei primi è uscito di pista entrando troppo veloce nella prima insidiosa curva in pendenza ed è scivolato sull'erba giusto prima di finire nella sabbia in quella che probabilmente è stata la caduta più lenta dell'intero mondiale. Il pilota di San Marino è riuscito a risalire e a tagliare il traguardo in ottava posizione. Ma il suo errore è costato caro in termini di punti e del suo vantaggio in classifica.

Sylvain Guintoli, che era quarto nel gruppo di testa, non è riuscito a resistere al passo di Nieto in rimonta e, passato da questi, è caduto a sette giri dalla fine. La gara è diventata un affare tra De Puniet, Nieto e Rolfo negli ultimi due giri ma l'italiano ha mantenuto il sangue freddo ed è passato per primo sotto la bandiera a scacchi.

La lotta per il titolo non potrebbe essere più accesa. La leadership di Poggiali si è ridotta a tre punti di vantaggio su Nieto mentre Rolfo è terzo a sette.

Tags:
250cc, 2003, Cinzano Motorrad Grand Prix Deutschland

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›