Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Youichi Ui si ripropone di salire sul podio nella seconda metà della stagione

Youichi Ui si ripropone di salire sul podio nella seconda metà della stagione

Youichi Ui si ripropone di salire sul podio nella seconda metà della stagione

Prima dell'inizio del campionato del 2003, Youichi Ui pareva uno dei favoriti alla lotta per il titolo della 125cc ma, dopo nove gran premi, le grandi aspirazioni del pilota giapponese sono state spazzate via da una serie di risultati negativi. Ui ha guidato con grande impegno gara dopo gara ma la sua Aprilia, con la quale aveva ottenuto ottimi tempi nei test invernali, non sembra più adattarsi alle sue necessità. Domenica scorsa, al Sachsenring, l'esperto pilota originario di Nipon, ha tentato di cambiare il corso negativo della stagione, ma ha avuto ancora grosse difficoltà. E' partito male, è riuscito a rimontare dalla 18° alla quinta posizione e poi è caduto per problemi meccanici, lasciando il paddock, per la seconda volta consecutiva, con zero punti.

`Per fortuna non mi sono fatto male, ma già dal giro di allineamento potevo sentire che qualcosa non andava nel motore´, ha spiegato. `Per questa ragione sono partito male. Dalla prima curva in avanti ho fatto tutto quello che potevo per recuperare anche se in questo modo ho consumato velocemente le gomme. Alla fine un problema nel carburatore mi ha fatto cadere. E' stata una gran delusione perché mancavano solo quattro giri alla fine.´

La sfortuna aveva perseguitato il pilota giapponese anche a Donington. In quella gara era caduto dopo una collisione con il pilota della KTM Arnaud Vincent. Nonostante una stagione fin qui deludente, Ui non si sente sconfitto ed ha deciso di rivedere i suoi obiettivi per il 2003: `Abbiamo cambiato diverse cose nella configurazione della moto e, caduta a parte, in Germania mi sentivo più a mio agio. Ora arrivano alcune piste che mi piacciono molto, Brno, Estoril, Rio. Farò il massimo per salire sul podio. Abbiamo sette gare ancora da fare e questo è diventato il mio obiettivo´. Il pilota, che rappresenta la squadra Sterilgarda Racing, come miglior risultato finora ha ottenuto due volte il quarto posto e in classifica generale è nono con 64 punti.

Tags:
125cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›