Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team KR ha fatto dei passi in avanti durante la pausa estiva ma a Brno ha portato ancora tutte le moto

Il Team KR ha fatto dei passi in avanti durante la pausa estiva ma a Brno ha portato ancora tutte le moto

Il Team KR ha fatto dei passi in avanti durante la pausa estiva ma a Brno ha portato ancora tutte le moto

Il Team proton KR userà del materiale aggiornato per la ripresa delle ostilità di questo fine settimana. La pausa che ha seguito il gran premio di Germania ha dato alla squadra di base in Inghilterra la chance di risolvere i problemi di giovinezza della prima versione del prototipo V5, e anche quella di riuscire finalmente a sfruttare maggiormente la potenza del motore.

Secondo Nobuatsu Aoki `da la sensazione di avere almeno dieci cavalli in più. Il miglioramento si può vedere chiaramente´. Il suo compagno di squadra alla Proton, Jeremy McWilliams, ha a sua volta provato la nuova moto e si è sbilanciato promettendo `almeno un secondo in più al giro rispetto ai test di Brno´.

Tuttavia la decisione finale se usare o meno la nuova moto non è stata ancora presa. La squadra ha portato anche la 500 due tempi che in Germania ha permesso ad entrambi i piloti di andare a punti.

`La moto è scesa in pista per la prima volta meno di tre mesi fa´, ha detto il team manager Chuck Aksland. E' ancora tanto nuova. Fin dalla sua prima gara (il gran premio d'Italia del 8 giugno) non ci siamo fermati un attimo cercando di risolvere i problemi di giovinezza e di affidabilità, cercando di anche di preparare la moto per la gara.´

`Sin dal gran premio d'Inghilterra abbiamo risolto problemi su problemi, continua Aksland. `La pausa ci ha permesso di sistemare tante piccole cose tra le quali le perdite d'olio, e anche la debolezza dell'albero motore. `Abbiamo un sacco di cose che adesso sono andate a posto. Ci sono parecchi particolari che, sistemati, possono aumentare la fiducia del pilota, oltre al miglioramento delle prestazioni generali della moto.´

Nello stesso tempo, i meccanici a Banbury – il più grande reparto corse motociclistico indipendente – continuavano il lavoro per migliorare, appunto, le prestazioni. `Il lavoro in sede si è concentrato sulle teste dei cilindri e sugli scarichi, e ci ha permesso di fare dei passi in avanti rispetto allo standard´, ha detto ancora Aksland.

Gli ultimi aggiornamenti sono venuti pronti martedì scorso, giusto per far capire quanto ristretti siano i tempi nei quali operiamo. L'ultima versione della moto è stata provata nella pista dell'aeroporto di Bruntingthorpe e i motori hanno appena avuto il tempo di raffreddarsi prima di essere inviati a Brno.

L'obiettivo primario è di riuscire a correre con la quattro tempi ma Aksland spiega che la 500 è sempre pronta a subentrare nel caso sorgano problemi inaspettati o nel caso le KR3 2002 due tempi si dimostrino più competitive.

Il circuito di Brno è lungo e veloce e la rapidità delle due tempi in curva potrebbe essere alla lunga un vantaggio. L'anno scorso McWilliams è stato in grado di agguantare un eroico settimo posto partendo dal fondo dello schieramento. Inoltre la squadra potrebbe trarre un altro vantaggio dalle gomme Bridgestone. Prima del loro debutto, avvenuto lo scorso anno, l'azienda giapponese ha provato tantissimo sulla pista ceca che è uno dei posti dove le gomme hanno già dato ottimi risultati, specialmente nelle condizioni di gran caldo che attualmente soffocano l'Europa.

Il test di prova è andato bene, sono molto compiaciuto, ha detto McWilliams. Abbiamo decisamente più potenza adesso e sembra che anche i problemi di olio siano stati risolti. Se non ci si deve continuamente preoccupare di avere dell'olio sugli stivali si possono guadagnare anche altri due decimi! Ho pensato che a Brno avremmo potuto correre con le due tempi e che alla fine mi sarebbe anche andato bene. Ma l'idea è di gareggiare con le quattro tempi e la potenza extra dovrebbe farci guadagnare almeno un secondo al giro. Stiamo facendo progressi ´.

Tags:
MotoGP, 2003, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›