Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hofmann ha firmato un contratto per correre a tempo pieno per la Kawasaki

Hofmann ha firmato un contratto per correre a tempo pieno per la Kawasaki

Hofmann ha firmato un contratto per correre a tempo pieno per la Kawasaki

Ieri sera la Kawasaki Racing Team ha rivelato che Alex Hofmann diventerà pilota ufficiale per il campionato del mondo della MotoGP del 2004. Il ventitreenne tedesco ha firmato un contratto di un anno dopo aver suscitato grande impressione nella dirigenza della squadra durante i test europei e in occasione delle tre gare che ha disputato come wildcard. Hofmann era stato dato per vicino alla Ducati e lui stesso ha rivelato di essere stato contattato da altre Case prima di decidere di continuare a dedicarsi allo sviluppo della Ninja ZX-RR.

`Il fatto che abbia avuto diverse offerte da altri team della MotoGP è probabilmente il segreto meno... segreto del paddock!´ Ha detto l'ex campione tedesco della 250cc. `Forse se avessi dovuto decidere solo in vista del prossimo anno la scelta sarebbe stata più facile ma io voglio guardare oltre il 2004 e penso che stare con il Kawasaki Racing Team sia la miglior opzione per la mia carriera futura in MotoGP´.

Se qualcuno due anni fa mi avesse detto che avrei disputato la mia prima stagione completa in MotoGP a 23 anni, non ci avrei creduto. Ma è successo e adesso il mio lavoro è una grande opportunità, sia per me sia per la Kawasaki. Abbiamo lavorato duramente per sviluppare la Ninja ZX-RR quest'anno ed io sono fiducioso che i progressi che abbiamo fatto permetteranno alla Kawasaki di presentarsi con un pacchetto ben più competitivo per il prossimo anno. Sia la Kawasaki sia Harald Heckl mi hanno dimostrato una grande fiducia offrendomi questa chance. Ora sta a me provare che tanta fiducia è giustificata´.

Il team manager Harald Eckl ha aggiunto che non è stato solo l'impegno dimostrato da Hofmann ad assicurargli il posto: `Ho notato Alex quando aveva appena 16 anni perché anche allora il suo talento era evidentemente tale da permettergli di gareggiare ad alto livello´, ha detto l'ex pilota tedesco. `Da allora ho seguito con grande interesse i suoi progressi e, alla fine della stagione 2002, non ho esitato a raccomandarlo alla Kawasaki per i test europei e per lo sviluppo´.

`Quest'anno Alex ha impressionato tutti per il suo approccio maturo e valido, sia per quanto riguarda i suoi compiti nei test e nello sviluppo sia durante le sue partecipazioni come wildcard. Nel corso degli ultimi sei mesi si è adattato bene alla Ninja ZX-RR modificando lievemente il suo stile di guida per trarre il meglio dalla moto; una cosa resa evidente dai risultati ottenuti in gara come wildcard. Alex ha un enorme potenziale ed io sono sicuro che lo vedremo fare anche meglio nel 2004. Grazie anche al suo lavoro di sviluppo fatto durante questa stagione riusciremo a fornirgli del materiale miglior nel 2004´.

Tags:
MotoGP, 2003, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›