Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I commenti dalla prima fila

I commenti dalla prima fila

I commenti dalla prima fila

Toni Elias (1°): "Non ero sicuro di come sarebbero andate le cose qui. A Brno era andato tutto bene e avevamo trovato un buon compromesso per la moto. Evidentemente questo ci ha aiutato a trovare la strada giusta anche in questa pista dalle caratteristiche completamente diverse. Penso che ci voglia ancora un po' per raggiungere il massimo ma in generale sono già molto soddisfatto."

Randy De Puniet (2°): "Oggi abbiamo provato un sacco di regolazioni diverse per il telaio, con buoni risultati. Nelle libere della mattina avevamo dei problemi con i freni ma nel pomeriggio li abbiamo risolti. Questa pista però non mi piace perché è molto lenta e perché il vento ci ha costretto a rifare il cambio rispetto a quello che avevamo trovato in febbraio".

Manuel Poggiali (3°): " E' sempre la stessa storia, dall'inizio della stagione. Nieto usa la mia scia per fare il tempo. Questa volta ho deciso di fermarmi, tanto più che finora non mi ha offerto nemmeno la cena…!".

Roby Rolfo (4°): "In generale sono soddisfatto per come abbiamo cominciato il fine settimana di gara. Dobbiamo continuare così domani perché voglio tentare alcune modifiche alla regolazione del telaio e anche sul motore, per adattarli meglio a questa pista corta e difficile. Se il tempo regge non credo che avremo difficoltà a migliorare.

Tags:
250cc, 2003, Grande Premio Marlboro de Portugal

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›