Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I commenti dalla prima fila

I commenti dalla prima fila

I commenti dalla prima fila

Toni Elias (1°): "Stavo girando con un gruppo di piloti ad un passo non molto veloce quando sono stato colpito da Kallio che invece stava facendo il tempo. La moto mi ha colpito alla testa e mi sono sentito un po' frastornato. Ho preso un grande spavento ma non è nulla di grave. I medici mi hanno consigliato di non correre nel pomeriggio perché ero un po' confuso. Mi hanno fatto degli esami che hanno confermato che sono ok."

Randy De Puniet (2°): "Sono contento del mio tempo e del mio passo per la gara. L'obiettivo è di riuscire ad essere competitivo anche domani e di salire sul podio."

Sylvain Guintoli (3°): "Sono assolutamente felice di essere per la prima volta in prima fila. Spero di partire bene e di stare col gruppo dei migliori per tutta la gara. Fare il podio sarebbe un sogno."

Manuel Poggiali (4°) : "E' difficile guidare perché il vento è fortissimo. La pista è sporca e scivolosa. Dobbiamo lavorare anche nel warm up per migliorare ulteriormente il set up perché in queste condizioni dobbiamo essere al 100%, anche se è vero che siamo tutti nella stessa barca. Ho già scelto le gomme e mi sento fiducioso di poter far bene. Tuttavia il protagonista principale della gara domani sarà … il vento.

Tags:
250cc, 2003, Grande Premio Marlboro de Portugal

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›