Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias si riprende dalla caduta delle prove e va a vincere in Portogallo

Elias si riprende dalla caduta delle prove e va a vincere in Portogallo

Elias si riprende dalla caduta delle prove e va a vincere in Portogallo

Toni Elias si è liberato del mal di testa causato dalla caduta in prova, che lo ha costretto a una tac all'ospedale di Lisbona, ed ha conquistato senza grosso sforzo la gara della 250cc all'Estoril. Il pilota ufficiale dell'Aprilia si è lasciato alle spalle il gruppo a metà distanza ed è andato a vincere la sua terza gara stagionale davanti a Manuel Poggiali e a Randy de Puniet.

Dopo l'allungo di Elias, motivo di interesse della gara è diventato il duello per la seconda posizione tra Poggiali, Seba Porto e Roby Rolfo. Poggiali, il leader del mondiale, si è trovato accerchiato dalle Honda e la battaglia è proseguita fino a due giri dalla fine.

Sembrava una gara della 125cc tanto è stata combattuta ed ha raggiunto l'apice quando Porto è entrato nella chicane troppo velocemente mentre si trovava in quarta posizione ed è andato a toccare Rolfo. L'argentino è caduto mentre il suo compagno di marca è riuscito in qualche modo a restare in sella.

Randy De Puniet ha faticato a mantenere il passo dei colleghi per quasi tutta la gara ma è riuscito con uno sforzo estremo a trovarsi nel posto giusto al momento giusto, nell'ultimo giro, mentre Rolfo cercava disperatamente di rimanere in sella. Il francese ha così potuto passare in terza posizione lasciando l'italiano a leccarsi le ferite in quarta. Era tanto il vantaggio del gruppetto che Porto è riuscito a rimontare in sella e nonostante lo scarico rotto, ad arrivare quinto. Franco Battaini ha battuto il compagno di squadra Sylvain Guintoli per il sesto posto mentre Naoki Matsudo è arrivato ottavo.

Fonsi Nieto è stato l'unico dei cinque piloti in lotta per il mondiale a non partecipare alla battaglia per le posizioni di testa. E' arrivato nono alle spalle di Anthony West.

De Puniet si è aggiudicato il terzo podio di fila mentre Elias e Poggiali hanno lo stesso numero di vittorie, tre. Per la seconda gara di fila Nieto non è riuscito ad arrivare nei primi cinque. Poggiali guida ancora la classifica con 14 punti su Elias, 17 su Rolfo e 19 su De Puniet mentre Nieto si trova adesso a 22 punti.

Tags:
250cc, 2003, Grande Premio Marlboro de Portugal

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›