Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Fatti e figure della MotoGP precedenti il GP del Portogallo

Fatti e figure della MotoGP precedenti il GP del Portogallo

Fatti e figure della MotoGP precedenti il GP del Portogallo

I primi sedici piloti dello schieramento si sono qualificati con un tempo inferiore al record ufficiale della pista detenuto da Loris Capirossi. I primi dodici con un tempo inferiore alla pole dell'anno scorso detenuta da Carlos Checa.

Il record ufficiale del circuito dell'Estoril, di Loris Capirossi, è uno dei due ancora appartenenti ad una moto due tempi. L'altro è quello del circuito di Rio, che appartiene a Tady Okada dal 1997. Capirossi parte dalla pole per la terza volta quest'anno e per l'ottava in assoluto nella classe regina. Non ha mai vinto nella classe regina quando è partito dalla pole. Il suo tempo di ieri è il più veloce mai realizzato all'Estoril da una moto.

Max Biaggi, che parte dalla prima fila per la nona volta nel 2003, all'Estoril non è mai salito sul podio nelle tre volte che vi ha corso.

Se Valentino salirà sul podio raggiungerà quota 17 podi di fila, eguagliando il record realizzato da Mick Doohan a cavallo delle stagioni 1994/1995. Solo Giacomo Agostini può vantare una serie più lunga di podi in successione nella top class, con un totale di 22 nelle stagioni 1967/68/69. Se Valentino dovesse vincere la gara sarebbe il primo pilota a trionfare per due volte di fila da quando lui stesso vinse prima in Portogallo e poi a Rio l'anno scorso.

Sete Gibernau non ha mai finito una gara all'Estoril; nel 2000 è caduto dopo essere stato in testa nei primi giri, nel 2001 si è ritirato perché la moto si era danneggiata in un'uscita di pista nel primo giro, e l'anno scorso è caduto sotto la pioggia dopo aver dominati per quasi tutta la gara. Gibernau è salito sul podio nelle ultime cinque gare.

Il tempo di qualificazione di Olivier Jacque è il più veloce mai realizzato all'Estoril da una Yamaha. Jacque ha celebrato il suo trentesimo compleanno nell'intervallo tra il GP della Repubblica Ceca e quello del Portogallo.

Shinya Nakano e Valentino Rossi sono gli unici due piloti della MotoGP ad essere sempre andati a punti dall'inizio dell'anno.

Il secondo posto di Carlos Checa in Portogallo l'anno scorso è stato il suo miglior risultato del 2002 e l'ultima volta in cui è salito sul podio.

Il nono posto di Makoto Tamada sullo schieramento è la sua miglior qualificazione dalla gara di apertura in Giappone.

Tags:
MotoGP, 2003, Grande Premio Marlboro de Portugal

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›