Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Honda confida che Rossi firmi prima di Motegi

La Honda confida che Rossi firmi prima di Motegi

La Honda confida che Rossi firmi prima di Motegi

Con il diffondersi di voci sul passaggio di Valentino Rossi ad una delle altre Case che corrono in MotoGP il prossimo anno, il responsabile sportivo dell'HRC, Carlo Fiorani, è intervenuto per spazzare il campo dagli equivoci ed ha dichiarato di essere fiducioso che Rossi firmi per il gigante giapponese prima del GP Gauloises del Pacifico, che si disputerà sul circuito costruito dalla Honda, il Twin Ring Motegi.

`Abbiamo avuto diversi incontri con i rappresentanti di Valentino e, dopo l'Estoril, abbiamo finalmente delineato un contratto,´ conferma Fiorani. `Attualmente si trova in Giappone, presso il dipartimento legale della Honda, e questa settimana una versione rivista verrà rispedita alla rappresentanza legale di Valentino in Inghilterra ed in Italia. Confidiamo di avere il suo sì entro il GP di Motegi, quindi è possibile che la prossima settimana sapremo con certezza se Valentino rimarrà con la Honda nei prossimi due anni.´ I negoziati del contratto tra Rossi e la Honda vanno avanti da luglio, come ha detto il presidente della HRC Seguru Kanazawa all'Estoril, ma ci sono stati, da parte di entrambi, dei nodi da sciogliere.

Fiorani suggerisce che anche questi ultimi contrasti si stiano appianando proprio in questi momenti. `Il contratto con Valentino è definito al 90%; abbiamo stabilito i punti fondamentali come per esempio la durata ed il compenso. Tuttavia ci sono un paio di dettagli da decidere, non formali ma sostanziali, che sono veramente importanti per la Honda, e anche per Valentino naturalmente. In merito ad essi dobbiamo ancora trovare un accordo. L'obiettivo di questa settimana è arrivare ad un'intesa in merito a quei punti.´ Con il mondiale costruttori già al sicuro in casa Honda dalla gara di Rio, l'HRC adesso vuole tenersi il suo bene più prezioso, che anche quest'anno ha ottenuto il maggior numero di vittorie. L'azienda non ha dubbi sul fatto di volere che Rossi rimanga e sono positivi sul fatto che ciò avvenga, dopo aver passato la palla nel suo campo. `Sono fiducioso,´ ripete Fiorani, `ma sarò più sicuro quando Valentino avrà dato il suo consenso firmando il contratto. Allora sarò molto felice´.

Tags:
MotoGP, 2003, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›