Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi a Sepang infrange il record già il primo giorno

Rossi a Sepang infrange il record già il primo giorno

Rossi a Sepang infrange il record già il primo giorno

Valentino Rossi oggi è tornato in pista nel miglior modo che conosce, frantumando il record della pole dell'anno scorso con la sua RC211V. Il campione del mondo in carica, che vuole assicurarsi il titolo vincendo la settima gara stagionale dell'anno, ha fermato i cronometri in 2'03.516, tenendo dietro Makoto Tamada che in questo finale di stagione continua ad impressionare.

La pioggia notturna caduta in abbondanza ha lasciato la pista fredda e umida per tutta la mattina ma nel pomeriggio un sole incontrastato ha fatto salire la temperatura fino a 34°C ed ha spinto i piloti a tirare al massimo fin dai primi minuti. Ciò ha indotto all'errore Troy Bayliss, Carlos Checa e Marco Melandri, tutti caduti durante le qualifiche. Per tutti e tre poi è stato difficile puntare alle posizioni di testa in una sessione dominata dagli hondisti.

L'unico ad opporsi allo squadrone dei piloti dell'ala dorata è stato il ducatista Loris Capirossi, oggi quarto e in prima fila provvisoria accanto a Max Biaggi. Tohru Ukawa ha fatto il quinto tempo davanti a Sete Gibernau e a Nicky Hayden mentre la prima Yamaha è stata quella di Carlos Checa, ottavo nonostante la caduta. Kenny Robert ha mostrato incoraggianti segni di miglioramento piazzando la sua Suzuki al nono posto. Anche Jeremy McWilliams ha avuto una buona giornata chiudendo 16° in sella alla sua Proton KR V5.

Tags:
MotoGP, 2003, Marlboro Malaysian Motorcycle Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›