Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

McCoy e Pitt sono pronti per la gara di casa

McCoy e Pitt sono pronti per la gara di casa

McCoy e Pitt sono pronti per la gara di casa

Garry McCoy ed Andrew Pitt guideranno la loro Kawasaki Ninja ZX-RR sulla pista di Phillip Island, in cerca di un raggio di luce in una stagione altrimenti decisamente buia. I due piloti australiani, che insieme hanno raccolto solo undici punti in quattordici gran premi, si apprestano ad affrontare la gara di casa con rinnovata motivazione sperando di offrire una bella prova al loro pubblico.

"E' sempre emozionante guidare sull'Isola con una folla di appassionati che ti segue, anche se significa lavoro extra per accontentare stampa e sponsor. Tutti hanno bisogno di un po' del tuo tempo," ha commentato McCoy che potrebbe essere alla sua ultima apparizione in sella alla Ninja. "Vorrei riuscire a qualificarmi in prima fila come l'anno scorso ma questo dipende da come andranno la ZX-RR e le nostre gomme su questo tracciato. Speriamo che faccia un po' più fresco di oggi. La pista è veloce e non è che la Kawasaki non abbia potenza, ma nei curvoni lunghi e velocissimi è difficile per noi aprire presto il gas e probabilmente in certi punti soffriremo un po'".

Pitt, che oggi ha partecipato ad una dimostrazione contro la guida in stato di ubriachezza, ha fatto eco alle considerazioni del compagno di squadra: "Io amo correre qui - per me è quasi una vacanza stare a Cowes con la spiaggia e tutto quanto. Penso che la maggior parte dei piloti amino questa pista che, un po' come quella di Assen, è una delle migliori del calendario. Phillip Island è sempre stata impegnativa per le gomme ma sono sicuro che la Dunlop sarà pronta per l'occasione. Hanno fatto grandi progressi durante la stagione e il clima più fresco del solito dovrebbe aiutarci. La ZX-RR, che è molto brillante in quanto a velocità andrà bene nella prima parte della pista, la più rapida, ma potrebbe farci penare nella seconda metà´.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›