Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Carlos Checa affronta la terza gara di casa in cerca di miglior fortuna

Carlos Checa affronta la terza gara di casa in cerca di miglior fortuna

Carlos Checa affronta la terza gara di casa in cerca di miglior fortuna

L'anno scorso a Valencia Carlos Checa è stato suo malgrado solo uno spettatore del GP, che ha guardato dai box dopo aver mancato la partenza dalla seconda fila ed essere stato colpito da Jose Luis Cardoso.

Il 2003 non ha portato miglior fortuna al pilota spagnolo che ha appena compiuto 31 anni. Attualmente è solo ottavo in classifica generale dopo una stagione piuttosto mediocre che lo ha visto sempre lottare a metà schieramento e il cui miglior risultato è stato il quarto posto ad Assen, Barcellona e Brno.

Con le voci che lo danno in partenza verso la Honda nel 2004, Checa ha ora la possibilità di fare buona impressione sui suoi potenziali nuovi datori di lavoro con l'ultima gara della sua ottava stagione nella quarto di litro e la quinta, e forse ultima, con la Yamaha. Comunque, a prescindere da quello che vorrà fare in futuro, sicuramente per lui un bel podio davanti al pubblico amico sarebbe più che benvenuto.

"Questa è la mia ultima occasione quest'anno di tentare di salire sul podio," ha detto. "Naturalmente io e la mia squadra ci abbiamo provato sempre durante la stagione ma per una ragione o per l'altra le cose non sono andate come speravamo. Sarebbe bello dare di che sorridere al mio pubblico almeno in questo fine settimana".

"Le regolazioni che abbiamo usato durante i test invernali non andranno bene del tutto perché le condizioni sono cambiate, ma nelle ultime gare abbiamo trovato una buona base che dovrebbe funzionare anche a Valencia. Questa pista non è delle più facili perché è tortuosa e richiede una moto estremamente maneggevole. Il circuito è comunque piacevole perché è una specie di anfiteatro per il pubblico, che senti rumoreggiare lungo tutta la pista.

I risultati del catalano al Ricardo Tormo, da quando è stato inaugurato, sono un 5°, un 7°, un 4° e un non classificato. Lo scorso fine settimana la Catalogna non ha goduto di un tempo particolarmente buono, con pioggia e freddo, ma le previsioni per il prossimo sono migliori.

Tags:
MotoGP, 2003, Carlos Checa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›