Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Parole e punti di vista dalla prima fila

Parole e punti di vista dalla prima fila

Parole e punti di vista dalla prima fila

Valentino Rossi, Pole position:

"Il mio ultimo giro è stato molto buono. Avevamo a disposizione due gomme da qualifiche e io le ho usante entrambe assai bene. Il mio primo giro è stato eccezionale, ma poi sono riuscito a spingere addirittura di più nel secondo riuscendo ad usare lo pneumatico al 100%. Sono felice perché solitamente questa pista è difficile per me. Ora spero solo che il tempo si mantenga buono domani".

Sete Gibernau, 2na posizione

"Ho tirato al massimo su ogni circuito, quest'anno, provando a vincere e farò lo stesso qui. Siamo stati capaci di batterci per il podio in ogni Gran Premio e questa è stata la storia di una stagione di successo. Valentino è sempre stato un avversario solido e difficile da battere. Qui ho emozioni contrastanti, perché è l'ultima gara, sono in patria, con i miei amici, la famiglia ed i fan e sono anche secondo nel campionato; ciononostante voglio ancora dare un bello spettacolo e provare a vincere. Ho trovato un buon assetto per la mia moto e sono pronto.

Loris Capirossi, 3° posto:

"Sono veramente soddisfatto della mia posizione. L'intero team stà lavorando veramente duro. Ieri abbiamo perso una sessione di prove a causa della pioggia e questa non è la migliore pista per la mia moto, per questo penso che abbiamo fatto bene a Valencia. La gara sarà difficile, ma io cercherò di fare il meglio che potrò.

Nicky Hayden, 4° posto:

"Questa è la prima volta che sono in prima fila e mi sento a mio agio qui. La Honda sta lavorando bene ed io stò guidando rilassato. Questo è proprio il tipo di pista alla quale sono abituato: stretta e tortuosa, adatta al mio stile di guida. Domani voglio provarci e non lasciare niente di intentato. Stamane sono stato il più veloce ed ho fatto vedere che stò progredendo e diventando più forte. Con un po' più di tempo a disposizione credo che potremo diventare pericolosi!".

Tags:
MotoGP, 2003, Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›