Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sei squadre della MotoGP sono tornare in pista i test di Valencia

Sei squadre della MotoGP sono tornare in pista i test di Valencia

Sei squadre della MotoGP sono tornare in pista i test di Valencia

Le squadre di Fortuna Yamaha, Marlboro Ducati, Alice Aprilia, Fuchs Kawasaki, Pramac Honda e Proton Team KR sono tornate in pista a Valencia appena due giorni dopo la gara che al Ricardo Tormo ha siglato la fine della stagione 2003. I team hanno lavorato sulle moto dopo aver assistito in mattinata alle prove di un gruppo di giornalisti, sfruttando al meglio la prima occasione di preparare il lavoro per il 2004.

Alex Hofmann ha guidato la Kawasaki Ninja ZX-RR con la quale disputerà la sua stagione di debutto nella MotoGP, anche se le evoluzioni più importanti sono attese per l'inverno imminente. Con Garry McCoy già fuori, Andrew Pitt è rimasto in Spagna per confermare la sua volontà di mantenere il secondo posto disponibile nella squadra con la quale domenica ha completato la sua prima stagione.

Jeremy McWilliams e Nobuatsu Aoki devono ancora annunciare il loro futuro ma oggi hanno percorso diversi giri con la Proton V5 mentre Marcellino Lucchi ha portato avanti il lavoro per l'Aprilia RS3 dopo la partenza di Noriyuki Haga e dell'americano Colin Edwards che nel frattempo faceva il suo debutto sulla Honda a circe 300 km di distanza. Nel team Pramac l'esperto collaudatore delle Bridgestone Shinichi Itoh ha affiancato Makoto Tamada.

Carlos Checa e Norick Abe hanno continuato a provare la nuova evoluzione del telaio Deltabox della loro YZR-M1. "Abbiamo provato l'attuale telaio per trovare conferma che stiamo andando nella direzione giusta dopo averlo confrontato direttamente con quello vecchio con il quale ho fatto la gara domenica scorsa," ha detto Checa, che ha percorso 81 giri con un miglior tempo di 1'33.78.

"Poi nel pomeriggio siamo tornati al nuovo per migliorare il set up da gara. Abbiamo avuto una nuova conferma che quello nuovo va bene – lo avevamo usato solo un paio d'ore durante il fine settimana. Oggi abbiamo visto più chiaramente che ha un grande potenziale".

I test proseguiranno domani prima che le squadre ed i piloti possano godere un meritato periodo di riposo.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›