Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nell'ultimo giorno di test De Puniet ha fatto il miglior tempo, Poggiali è caduto due volte

Nell'ultimo giorno di test De Puniet ha fatto il miglior tempo, Poggiali è caduto due volte

Nell'ultimo giorno di test De Puniet ha fatto il miglior tempo, Poggiali è caduto due volte

Mercoledì a Jerez le condizioni del tempo erano pressoché perfette, consentendo all'Aprilia di provare le nuove parti del 2004. Tuttavia il campione dell'Aprilia, Manuel Poggiali, non è sembrato a suo agio con le novità ed è caduto due volte infortunandosi lievemente il braccio. Il pilota di San Marino la prima volta è caduto alla curva Sito Pons, uscendone illeso, ma poi è incappato in una seconda scivolata dove ha preso una forte botta al braccio destro. La sua sessione di prove si è quindi conclusa in anticipo con un miglior tempo di 1'45.2 in 30 giri.

Il suo collega Randy De Puniet invece ha mantenuto un ritmo costantemente veloce ottenendo un impressionante 1'44.2, appena un secondo più lento della Ducati di Troy Bayliss, con la quale condivideva la pista.

Nel frattempo Youichi Ui ha proseguito la sua prova con Aprilia 250cc kit, che stava guidando da lunedì con l'obiettivo di passare di categoria. Il suo miglior tempo è stato di 1'47.3.

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›