Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team LCR ingaggia Pasini

Il Team LCR ingaggia Pasini

Il Team LCR ingaggia Pasini

Con l'ingaggio di Mattia Pasini il Team LCR completa la sua formazione 125 per la prossima stagione. Dopo l'accordo siglato con il campione del Mondo Roberto Locatelli è la volta del diciottenne di Riccione 3° classificato nel Campionato Europeo 2003.

Mattia, figlio d'arte (il papà Luca Pasini è stato vice campione europeo Supersport) vestirà i colori del Team LCR per i prossimi tre anni e dopo aver disputato le ultime due gare del Campionato spagnolo in sella all'Aprilia ottenendo un 5 e un 6 posto, Lucio Cecchinello ha deciso di puntare su di lui. La carriera di Mattia ha inizio nel 1996 con il campionato Italiano Minimoto vincendo il titolo e battendo Dovizioso, De Angelis e Poggiali; poi, dopo il secondo posto nel Campionato Europeo MiniMoto del '97, un brutto incidente (rottura del nervo radiale) con la moto da Cross (1998) lo ha costretto ad uno stop di due anni.

Lucio Cecchinello ha detto: `Mattia ha un gran potenziale e nel vivaio dei piloti più giovani e veloci del momento lui rappresenta la scelta migliore. Non l'ho scelto per motivi di nazionalità. Sono consapevole del fatto che la sua esperienza sulle moto da GP è molto limitata (ha disputato soltanto 17 gare) ma ha grandi margini di miglioramento. Ho controllato i dati della telemetria relativi alla due gare del Campionato Spagnolo (Valencia e Jerez) e in alcuni punti del tracciato Mattia è riuscito ad eguagliare la mie prestazioni e quelle di Stoner. Mattia ha bisogno di fare esperienza per mettersi in luce come hanno fatto Alex e Casey prima di lui ma sono convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare´.

`Sono entusiasta di partecipare al Campionato del Mondo e soprattutto di farlo con una delle struttura più valide´, ha detto Mattia. `Lucio mi ha dato una grande opportunità. Dovrò lavorare sodo per portarmi al livello dei piloti più veloci ma ho grinta da vendere. Il mio idolo è Valentino Rossi; quest'estate abbiamo anche girato insieme con le SuperMotard´.

Tags:
125cc, 2003, Mattia Pasini, Roberto Locatelli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›