Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hodgson e Xaus hanno debuttato in MotoGP negli affollati test di Valencia

Hodgson e Xaus hanno debuttato in  MotoGP negli affollati test di Valencia

Hodgson e Xaus hanno debuttato in MotoGP negli affollati test di Valencia

Neil Hodgson Ruben Xaus oggi hanno percorso i loro primi giri in sella alla Ducati Desmosedici che guideranno nel 2004. Il Ricardo Tormo era piuttosto affollato, con i loro colleghi della Ducati, Loris Capirossi e Troy Bayliss, i piloti della Honda Max Biaggi, Sete Gibernau, Colin Edwards, Makoto Tamada e Shinichi Itoh, il debuttante dell'Aprilia, Shane Byrne, ed i piloti del Proton Team KR Nobuatsu Aoki e Kurtis Roberts, quest'ultimo a sua volta al debutto in MotoGP con la V5 gommata Dunlop.

La giornata tuttavia si è rivelata piuttosto frustrante per la maggior parte di loro, costretti ad attendere fino alle 14.30 perché la pista si asciugasse tanto da consentire di scendere in pista. La pioggia caduta nella notte, e una leggera perdita d'olio quando l'asfalto si era finalmente asciugato, hanno causato il ritardo, comunque recuperato nel pomeriggio quando un bel sole ha riscaldato la temperatura. Il campione della superbike Neil Hogdson si è detto deliziato dalla sua prima esperienza con la Desmosedici.

"Ci sono stati dei piccoli problemi originati dal fatto che mi trovavo con una nuova moto ed una nuova squadra, ma c'era da aspettarselo," ha detto Hogdson, che ha avuto un problema meccanico nel suo primissimo giro. "Il feeling con la moto è completamente diverso da quello che avevo con la superbike ma è fantastico. Probabilmente andrò veloce quando riuscirò a togliere il piede dal freno posteriore…! Seriamente, sto prendendo le cose con grande calma, almeno fino a quando non mi abituerò alla moto. Fortunatamente conosco bene questa pista e questo mi aiuta. Inoltre mi sono reso conto che la squadra è estremamente professionale e sa il fatto suo. Sono molto felice di questa prima giornata".

Anche il suo collega nel team D'Antin, Ruben Xaus, si è detto entusiasta del debutto sul prototipo 990cc. "La cosa che mi ha colpito subito della moto è stata il motore, semplicemente superbo," ha detto lo spagnolo. "I freni in carbonio sono qualcosa a cui bisogna abituarsi ma in generale sono felice della moto. E' il più bel regalo di Natale che potessi desiderare".

I test di Valencia continueranno domani e si chiuderanno venerdì, l'ultimo giorno di prove del 2003.

1.- Sete Gibernau ESP Telefónica Honda 1.33.9 35 giri 2.- Troy Bayliss AUS Ducati Marlboro 1.34.2 28 g.
3.- Max Biaggi ITA Camel Honda Pons 1.34.4 38 g.
4.- Colin Edwards USA Telefónica Honda 1.34.6 42 g.
5.- Loris Capirossi ITA Ducati Marlboro 1.34.8 20 g.
6.- Makoto Tamada JAP Pramac Honda 1.35.4 28 g.
7.- Shinichi Itoh JAP Pramac Honda 1.36.1 45 g.
8.- Rubén Xaus ESP Ducati D'Antín 1.36.9 43 g.
9.- Neil Hodgson GBR Ducati D'Antín 1.37.6 48 g.
10.- Nobuatsu Auki JAP KR Proton 1.37.4 30 g.
11.- Shane Byrne GBR Aprilia 1.37.5 50 g.
12.- Marcelino Lucchi ITA Aprilia 1.39.7 25 g.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›