Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'audience televisiva della MotoGP nel 2003

L'audience televisiva della MotoGP nel 2003

L'audience televisiva della MotoGP nel 2003

La copertura televisiva mondiale del mondiale della MotoGP si mantiene in progressione nel 2003, con un totale di 5.105 milioni di spettatori per i16 eventi del calendario iridato, con una media di 319 milioni di spettatori per ciascun GP.

Il dato più significativo del 2003 è l'aumento del numero di spettatori nelle dirette televisive che ha raggiunto una media di 138 milioni nei 185 paesi che ricevono il segnale.

Anche il numero di ore di copertura nel corso dell'intero anno, considerando tutti i diversi formati delle trasmissioni (diretta, sintesi, news, servizi, etc.) è aumentato considerevolmente, con 3.586 ore di trasmissione in 208 paesi, 166 in più del 2002.

Le dirette o le differite di ciascun GP sono state trasmesse da più di 40 network delle maggiori reti mondiali. Le nuove entrate nel 2003 sono state la BBC (Regno Unito), RTL (Germania), RTE (Irlanda), RTL Club (Belgio), ATV+ (Austria) e Channel Four (Finlandia), che si sono aggiunte alle già presenti Ten e Fox (Australia), NHK e NTV (Giappone), France TV (Francia), Mediaset (Italia), TVE (Spagna), Globo (Brasile), M-Net (Sud Africa), Speed TV (USA e Canada) e Center TV (Russia).

La copertura intercontinentale è stata di nuovo offerta da Eurosport per l'Europa, ESPN-Star per l'Asia e il Pacifico, SuperSport per l'Africa ed ESPN-Latinamerica e ESPN-2 per l'America, che hanno raggiunto 239 milioni di case in tutto il mondo, via cavo o via satellite.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›