Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Comunicato stampa: il futuro del GP degli USA

Comunicato stampa: il futuro del GP degli USA

Comunicato stampa: il futuro del GP degli USA

Interrogato sulla possibilità che la MotoGP torni a correre negli Stati Uniti, e più specificatamente in merito alla possibilità di disputare un GP presso il Barber Motorsports Park, il CEO di Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha commentato: "Siamo felici del continuo aumento di interesse nei confronti del mondiale della MotoGP, come dimostrano i dati raccolti nel 2003. Stiamo attualmente parlando con il Barber Motorsports Park per organizzare un gran premio nel 2005. Pensiamo infatti che sia importante per il campionato tornare a correre negli Stati Uniti. Siamo ottimisti e comunicheremo ulteriori sviluppi nei primi mesi del 2004".

Gene Hallman, presidente del Bruno Event Team ha aggiunto quanto segue: "Il Barber Motorsports Park nel 2003 ha vissuto un anno eccellente. La struttura ha ospitato due eventi che hanno avuto grande successo di pubblico, culminati con l'appuntamento dell'AMA Honda Superbike Classic che ha attirato approssimativamente 50.000 spettatori. Il complesso è stato arricchito dall'apertura del Barber Vintage Motorcycle Museum, il più grande museo motociclistico del mondo. Il circuito è stato giudicato da tutti molto positivamente e noi siamo elettrizzati in merito al suo potenziale futuro. Riguardo alla MotoGP siamo fiduciosi che questa struttura possa costituire un'eccellente sede per un gran premio. Continueremo i colloqui con la Dorna per un eventuale GP nella stagione 2005, con l'obiettivo di arrivare ad una conclusione positiva delle trattative nella primavera del 2004".
La Bruno Event Team è un'azienda che si occupa di marketing sportivo con sede a Birmingham, Alabama, e che si occupa degli eventi al Barber Motorsports Park.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›