Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I commenti dal box della Kawasaki al termine della seconda giornata

I commenti dal box della Kawasaki al termine della seconda giornata

I commenti dal box della Kawasaki al termine della seconda giornata

Shinya Nakano (Kawasaki)

" "Oggi abbiamo fatto dei passi in avanti per quanto riguarda il set up della moto. Sto cominciando ad abituarmi alla Ninja ZX-RR e le cose vanno decisamente meglio. La squadra ha lavorato molto bene per adattare la moto alle mie caratteristiche e oggi siamo riusciti ad analizzare il rendimento di due telai e di due diverse regolazioni delle geometrie. Soffro ancora di un po' di chattering frontale e dobbiamo ancora migliorare la frenata ma, in generale, non siamo messi male. Sono soddisfatto del tempo che ho fatto oggi e spero in un ulteriore miglioramento domani quando inizieremo i test di motore e di gomme".

Alex Hofmann (Kawasaki)

"E' stato bello accantonare la vecchia moto e salire sulla nuova. Ci siamo concentrati sulla ciclistica analizzando telai e forcelloni diversi alla ricerca del miglior compromesso e poi li abbiamo testati sulla distanza di gara, mettendoli a confronto. Sono molto contento di ciò che abbiamo ottenuto oggi. Ho potuto girare in 2'05 basso di passo e sono convinto che si possa fare meglio. Vogliamo provare ancora qualcosa sul telaio prima di passare alle prove di motore e di gomme nel pomeriggio di domani.

Harald Eckl (Team Manager Kawasaki)

"Quella di oggi è stata un'altra giornata positiva per noi. I piloti stanno lavorando bene con le rispettive squadre e ciò si riflette sui risultati in pista. E' piacevole constatare che siamo migliorati in tutte le aree. La moto, i piloti e la collaborazione all'interno della squadra. Ad essere onesto vedere Shinya più veloce dei nostri tempi di gara dell'anno scorso, dopo appena due giorni sulla ZX-RR, è più di quanto mi aspettassi. Se entrambi i piloti riusciranno a scendere di mezzo secondo prima di partire da qua, sarò più che soddisfatto della nostro prima uscita del 2004".

Tags:
MotoGP, 2003, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›