Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shinya Nakano parla del suo debutto sulla Kawasaki

Shinya Nakano parla del suo debutto sulla Kawasaki

Shinya Nakano parla del suo debutto sulla Kawasaki

La scorsa settimana, dopo appena dieci giorni dalla firma del contratto con la Kawasaki, Shinya Nakano ha provato la nuova Ninja ZX-RR sul circuito di Sepang, in Malesia. Il pilota giapponese si è avvicinato al progetto con entusiasmo ed è pronto a tornare a caccia di gloria nella MotoGP con il "green" team dopo una stagione di sviluppo in sella alla Yamaha quattro tempi. Il numero 2 della 250cc del 2000 ci ha dato quindi le sue prime impressioni su una delle moto più attese della griglia di partenza della classe regina.

"Ero preoccupato prima di entrare in pista, sopratutto a causa delle circostanze nelle quali si svolgeva il test: nuovo team, nuova moto, nuove gomme…ma dopo pochi giri, lentamente ho ripreso fiducia e confidenza e sono stato in grado di concentrarmi sulla prova. Il secondo giorno, poi, ho fatto un buon tempo e anche l'ultimo è stato assai positivo", ha spiegato il 26enne".

"I miei tempi sul giro non sono stati eccezionali rispetto a quelli delle altre Case in pista, ma sono felice della mia prima uscita con la Kawasaki. Penso che abbiamo lavorato bene e che i test ci abbiano messo su una buona linea di sviluppo per il futuro", ha aggiunto Nakano. "Io sono pronto ad adattarmi alla moto, ma per il momento sto solo provando a dare quante più informazioni possibili ai tecnici: dal canto mio sono ovviamente impaziente di vedere questo lavoro tramutato in nuove cose da provare in pista nel prossimo test, che si terrà sul medesimo circuito in febbraio".

"Io posso dire che il test è stato un successo", ha aggiunto il direttore del team, Harald Eckl, " Shinya ha lavorato bene e già guida la Ninja con sicurezza. Anche Alex Hofmann ha fatto qualche buon tempo. Tutto il team, poi, ha lavorato unito e con grande efficienza. Ho la sensazione che quest'anno saremo in grado di fare dei risultati discreti. Abbiamo ancora un lungo periodo di lavoro prima della prima gara, ma sono sicuro che la direzione nella quale abbiamo indirizzato lo sviluppo della Ninja ZX-RR sia quella giusta".

Tags:
MotoGP, 2003, Shinya Nakano, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›