Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I team Seedorf e Derbi Racing continuano la loro preparazione

I team Seedorf e Derbi Racing continuano la loro preparazione

I team Seedorf e Derbi Racing continuano la loro preparazione

Continuano senza sosta i test delle varie cilindrate in preparazione del mondiale. Questa settimana è stato il turno dei team Seedorf e Derbi Racing, per due giorni, a Barcellona. Héctor Barberá e Álvaro Bautista hanno così potuto provare la versione 2004 dell'Aprilia che porteranno in gara tra due mesi.

Mi sono abituato gradualmente alle novità ma alla fine della seconda giornata ero già a mio agio in sella," ha detto Barberà che, quest'anno, avrà il numero più alto in classifica grazie al terzo posto nel mondiale 2003 e al passaggio dei primi due , Pedrosa e De Angelis, alla categoria superiore. "Ad un certo punto ci siamo accorti che c'era una piccola crepa nell'ammortizzatore ma ho usato uno di quelli di Álvaro e i tempi sono stati buoni. Penso che se continuerò su questi livelli sarò in piena forma per l'inizio del mondiale in Sud Africa. Con un paio di test ancora arriverò al 100%" Il giovane spagnolo ha registrato un miglior tempo in 1'52.6 nell'arco dei due giorni mentre Bautista è stato un po' più rapido in 1'52.3.

La coppia del Caja Madrid Derbi Racing, Jorge Lorenzo e Angel Rodríguez, hanno faticato a mantenere il passo delle Aprilia e per entrambi il miglior crono è stato in 1'54.5. Più tardi si sono entrambi lamentati che il freddo li ha rallentati mentre provavano molte cose nuove. Lorenzo ha provato un nuovo ammortizzatore, diversi setting per le sospensioni e alcune modifiche per il motore mentre Rodriguez si è concentrato su un nuovo scarico e sul telaio DRD-04 che Lorenzo aveva provato un paio di settimane fa ad Almeria.

Non sono molto soddisfatto di queste prove perché non c'è una cosa che sia perfetta," ha recriminato Lorenzo. "Il telaio nuovo sembra andare bene ma non ne sarò sicuro finché non ne cercherò il limite. Finora la temperatura non è stata abbastanza buona da permettermi di farlo e non voglio rischiare. Speriamo che all'Estoril vada meglio, quando ci confronteremo con tutti i nostri rivali".

Tags:
125cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›