Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pablo Nieto, superato l'infortunio allo scafoide, ha cominciato i test invernali

Pablo Nieto, superato l'infortunio allo scafoide, ha cominciato i test invernali

Pablo Nieto, superato l'infortunio allo scafoide, ha cominciato i test invernali

Il pilota della 125cc Pablo Nieto, ha dovuto suo malgrado aspettare a lungo prima di poter scendere in pista a Valencia per i due giorni di prove organizzate dal Master Repsol team guidato Jorge Martinez ‘Aspar'. La preparazione invernale di Nieto era stata infatti interrotta dalla frattura dello scafoide rimediata in una prova di Supermotard, in gennaio. Alla fine però lo spagnolo è riuscito a saggiare per la prima volta l'Aprilia che guiderà nel 2004.

Un primo giorno di pioggia, sabato scorso, è stato seguito da una domenica di sole che ha offerto al pilota ventiquattrenne la possibilità di esordire in maniera soddisfacente prima della sessione di fine febbraio (17 e 28) all'Estoril.

"Mi sono sentito un ragazzino con le scarpe nuove, quando sono finalmente risalito in sella," ha scherzato Nieto, che l'anno scorso all'Estoril ha vinto la sua prima gara. "Non guidavo dall'ultima gara del novembre scorso e mi mancava tutto tantissimo – l'accelerazione, la frenata …. Quando sono arrivato in pista venerdì sera, a salutare la squadra, la mia moto era lì, brillante e pronta per il giorno dopo".

"Sfortunatamente poi sabato è piovuto quasi tutto il giorno e sono solo riuscito a sistemare il manubrio in modo che il polso ferito subisse meno pressione possibile. Domenica invece le condizioni erano migliori ed ho potuto mettere insieme 40 giri, abbastanza per fare un confronto con la moto dell'anno scorso. Abbiamo fatto uscite da 10 giri ciascuna e la mano alla fine mi faceva un po' male ma penso fosse normale aspettarselo".

Il feeling che ho avuto dalla moto era buono anche se avrei voluto guidare più a lungo. In ogni caso adesso aspetto i test dell'Estoril per continuare le prove. Il dottor Villamor ha fatto un gran lavoro e per questo vorrei ringraziarlo in maniera particolare.

Tags:
125cc, 2003, Pablo Nieto

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›