Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Proton Team KR ha programmato i suoi primi test a Valencia

Il Proton Team KR ha programmato i suoi primi test a Valencia

Il Proton Team KR ha programmato i suoi primi test a Valencia

Il team Proton KR spera di riuscire a girare il 6 e 7 marzo a Valencia, Spagna, con la versione 2004 della sua V5. Il team manager Chuck Aksland, oggi ha raccontato a motogp.com che sia gli ingegneri sia i piloti sono ansiosi di tornare in azione dopo il lungo periodo invernale, ma si è anche detto fiducioso che la nuova moto rappresenti un notevole progresso rispetto a quella dell'anno scorso, nonostante la mancanza di test.

"La nuova moto è quasi pronta e noi speriamo di portarla in pista a Valencia," ha commentato Aksland. "Stiamo facendo le cose un passo alla volta ma Valencia è sicuramente il nostro obiettivo. Ovviamente è stato frustrante per tutta la squadra, soprattutto per i piloti, rimanere fermi mentre gli altri provavano a Sepang e a Phillip Island ma almeno sappiamo di avere un mezzo migliore del precedente e siamo fiduciosi di poter essere competitivi. Abbiamo tre test in programma nelle prossime settimane quindi Kurtis (Roberts) e Nobu (Aoki) potranno fare tutti i chilometri che vorranno quanto prima, basta solo ancora un po' di pazienza".

Aksland ha aggiunto che la moto non è radicalmente diversa da quella dell'anno scorso ma che è stata notevolmente aggiornata per quanto riguarda il telaio, le specifiche del motore e la linea generale. In ogni caso si tratta della prima moto interamente disegnata dall'ex guru della F1 John Barnard, che nel gennaio 2003 è approdato al team Proton KR in qualità di direttore tecnico. Aksland pensa che gli appassionati della MotoGP ne resteranno colpiti.

Questa moto è davvero la creatura di John, ed in termini di qualità e di bellezza non è seconda a nessuno," ha detto. "E' un notevole pezzo di ingegneria ed io penso che il pubblico ne rimarrà impressionato. Verrà completata a metà marzo ma intanto a Valencia proveremo il nuovo telaio e gli aggiornamenti del motore. Se non riusciremo a prepararci in tempo andremo li con la moto evoluzione, ma siamo fiduciosi di farcela".

I test di Valencia vedranno la Proton continuare la collaborazione con la Dunlop anche se il tecnico neozelandese ha detto che non è stato ancora firmato alcun accordo con l'azienda inglese e che i contatti con la Michelin proseguono. "Non abbiamo ancora preso alcuna decisione sulle gomme. A Valencia continueremo con le Dunlop, come abbiamo fatto prima di Natale, ma stiamo ancora parlando e la decisone finale dovrebbe essere presa verso metà marzo".

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›