Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La pioggia rovina i test Aprilia all'Estoril

La pioggia rovina i test Aprilia all'Estoril

La pioggia rovina i test Aprilia all'Estoril

Il clima tipicamente imprevedibile della costa atlantica dove sorge il circuito dell'Estoril, in Portogallo, ha condizionato negativamente i due giorni di test Aprilia dello scorso fine settimana. I due piloti del team Aprilia Germany, Chaz Davies e Johan Stigefelt si sono aggiunti ai colleghi ufficiali, Fonsi Nieto, Alex De Angelis e Manuel Poggiali, alla sessione di test che per loro costituiva la prima uscita stagionale. Erano presenti anche i privati Hector Faubel, Dirk Heidolf ed Anthony West, impegnati a portare avanti i rispettivi programmi di lavoro.

L'esordiente De Angelis è stata ancora una volta molto veloce e, nonostante le condizioni non favorevoli, alla fine della prima giornata ha ottenuto il miglior tempo in 1'44.0, risultato, che nessuno ha potuto mettere in discussione sabato quando le condizioni atmosferiche sono ulteriormente peggiorate. Sebastian Porto, un altro dei piloti che durante l'inverno ha fatto molto bene, non ha partecipato a questi test preferendo continuare a casa la preparazione fisica abituale in attesa di scendere in pista nei test di Catalunya del prossimo 24 e 25 marzo.

Il suo compagno di squadra nel team Repsol-Aspar, Fonsi Nieto, che si è preso la responsabilità di sviluppare la ciclistica della RSW, ha invece macinato chilometri su chilometri nella pista sferzata dalla pioggia. "Sono molto soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto in questi due giorni," ha commentato alla fine lo spagnolo.

"Passo dopo passo stiamo mettendo a punto le regolazioni del telaio ed io comincio a trovarmi a mio agio in sella. Ho un buon ritmo e questo è importante. Il tempo non è stato dalla nostra parte, particolarmente sabato, quando è stato a mala pena possibile girare. D'altra parte abbiamo potuto lavorare sul setting da bagnato provando varie gomme e facendo registrare dei tempi di tutto rispetto, considerando che c'era anche al solito vento a rendere tutto più complicato. Per quanto riguarda la mia squadra, e il lavoro che abbiamo fatto qui, sono molto contento e aspetto di tornare in sella ancora una volta a Valencia prima dei test IRTA di Barcellona".

Tempi non ufficiali – primo giorno

Alex de Angelis - 1'44.0
Manuel Poggiali - 1'44.1
Fonsi Nieto - 1'44.9
Chaz Davies - 1'45.1
Hector Faubel - 1'46.0
Anthony West - 1'46.0
Dirk Heidolf - 1'47.1
Johan Stigefelt - 1'47.5

Tempi non ufficiali – secondo giorno

Alex de Angelis - 1'45.0
Manuel Poggiali - 1'45.3
Fonsi Nieto - 1'45.6
Anthony West - 1'45.8
Johan Stigefelt - 1'46.9
Hector Faubel - 1'47.0 Dirk Heidolf - 1'48.1.

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›