Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet è molto soddisfatto dei suoi test

De Puniet è molto soddisfatto dei suoi test

De Puniet è molto soddisfatto dei suoi test

Randy De Puniet quest'inverno si è messo in luce come uno dei favoriti al titolo della prossima stagione, mettendo a segno una serie di record nei circuiti dove è andato a provare con la sua squadra. Il pilota del team LCR ha fatto veloci progressi nello sviluppo della sua Aprilia 2004, impressionando sia nella sessione di prove di Jerez sia in quella di Valencia, emergendone ogni volta in testa alla classifica dei tempi.

"E' vero che finora per me le prove sono andate molto bene," ha detto il francese a motogp.com. "Abbiamo cominciato presto, addirittura il giorno dopo la gara di Valencia che ha chiuso il campionato. In gennaio abbiamo provato diversi telai e abbiamo fatto dei tempi super a Jerez e Valencia. La prova del fuoco però arriverà alla fine del mese, nella sessione di test ufficiali, dove analizzeremo come si comportano le novità che abbiamo ricevuto e le modifiche fin qui fatte alla moto".

De Puniet infatti si appresta al confronto diretto con gli avversari nei test ufficiali della 250cc della fine del mese. "A dire il vero ho già girato con i colleghi dell'Aprilia e li ho visti tutti in forma. Porto, ad esempio, sta andando bene. Nieto ha avuto qualche problema in più ma sarà lì, come Poggiali e De Angelis. Sono curioso di vedere come si metteranno le cose quando saremo tutti insieme. Per me l'incognita è la Honda perché non li ho ancora avuti a fianco in pista. In ogni caso mi aspetto una stagione intensa ed emozionante".

Dopo i nove podi, tra cui tre vittorie, conquistati nella scorsa stagione, De Puniet è convinto di poter puntare seriamente al titolo. "Ho un'Aprilia ufficiale che va già benissimo e una squadra in cui mi trovo a mio agio. C'è un'atmosfera ottima, unita ad un alto livello di professionalità, il che mi consente di concentrarmi unicamente nel mio lavoro. Entro pochi giorni presenteremo la squadra a San Marino e poi vedremo come andranno i test".

Tags:
250cc, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›