Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dopo l'esordio a Hockenheim il team Yamaha Kurz è pronto per Barcellona

Dopo l'esordio a Hockenheim il team Yamaha Kurz è pronto per  Barcellona

Dopo l'esordio a Hockenheim il team Yamaha Kurz è pronto per Barcellona

Il team Yamaha Kurz è stato più impegnato che mai con la preparazione per la sua nona stagione nel mondiale 250cc. All'inizio della settimana la squadra era ad Hockenheim, in Germania, per un test d'esordio seguito a diverse prove in galleria del vento alla IAT, l'Università di Stoccarda. La squadra spera che migliorando l'aerodinamica della TZ si possano guadagnare 10 chilometri in più: Nello stesso tempo, il supporto della Casa dovrebbe garantire un ulteriore aiuto per il promettente francese Erwan Nigon e per il più esperto Naoki Matsudo.

Il giapponese la scorsa stagione è arrivato nono assoluto, il miglior risultato di sempre della squadra tedesca, che adesso ambisce a far ancora meglio. "Quello di Hockenheim è stato il mio primo test invernale, oltre che la prima volta in tre anni che ho potuto fare qualche chilometro in sella a campionato non ancora iniziato. Ne consegue che sono molto, ma molto felice," ha commentato Matsudo. "Avevamo pianificato altre prove l'otto marzo ma poi avevamo dovuto desistere per il maltempo, quindi è stato bello poter finalmente riprendere in mano la moto. E' stata solo una sessione per sgranchirsi un po', adesso lavoremo più intensamente a Barcellona e a Jerez".

Il team Yamaha Kurz spera di ricevere la nuova versione della TZ 250 per i test ufficiali di Barcellona del 24 marzo, che Matsudo non vede l'ora di cominciare. "Aspetto con ansia di provare la nuova moto. Quest'anno ne avrò due e per me è molto importante. L'anno scorso non era così e la situazione era molto più precaria. Ad Hockenheim abbiamo usato la vecchia moto, che non avevo guidato per oltre quattro mesi, ma mi sono sentito a mio agio ed ho fatto 82 giri. Adesso dobbiamo vedere il livello degli avversari che, da quello che ho sentito, non sono andati esattamente piano nei test che hanno fatto!" .

Tags:
250cc, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›