Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti Ducati sono pronti per i test di Catalunya

I piloti Ducati sono pronti per i test di Catalunya

I piloti Ducati sono pronti per i test di Catalunya

Il team Ducati Marlboro questa settimana è tornato in Catalogna celebrando l'anniversario della sensazionale prestazione prodotta da Loris Capirossi nei test ufficiali della MotoGP dell'anno scorso che gli valse in premio una BMW 330 Cd, in seguito regalata ai suoi meccanici, ma che soprattutto gli diede la carica giusta per conquistare, fin dalla primissima gara della stagione, a Suzuka, il primo podio con la Desmosedici e poi la memorabile prima vittoria di Barcellona.

I test dell'anno scorso sono stati dunque, per il pilota italiano, l'inizio di una stagione memorabile, oltre a far registrare, sempre per mano sua, il record assoluto di velocità: 328.2 km/h. Capirossi adesso non nasconde il suo desiderio di cimentarsi di nuovo sul circuito spagnolo: "Non vedo l'ora di provare qui a Barcellona," ha detto infatti. "Abbiamo dei ricordi speciali di questa pista. L'anno scorso siamo stati i più veloci durante l'inverno e in gara eravamo sul gradino più alto del podio. La nuova moto è promettente, i test fatti finora hanno dimostrato il suo gran potenziale, ed io non vedo l'ora di provare le parti nuove, il frutto del duro lavoro che hanno portato avanti a Borgo Panigale".

Dopo un intenso inverno dedicato allo sviluppo della nuova versione della Desmosedici a Sepang, Phillip Island e Valencia, la Ducati ha preparato degli aggiornamenti importanti per Barcellona, tra i quali un nuovo scarico, nuove mappature per migliorare la guidabilità della moto, oltre ad un nuovo olio Shell Advance prodotto specificatamente dalla Shell Research and Technology Centre di Amburgo, che ha prodotto risultati positivi al banco prova.

Anche il compagno di squadra di Capirossi, Troy Bayliss, non vede l'ora di provare la nuova versione della quattro tempi. "La GP4 è migliorata parecchio rispetto alla moto del 2003 ma per Barcellona abbiamo pianificato un'ulteriore serie di test che dovrebbero farla andare ancora meglio," ha detto l'australiano. "Queste prove, e quelle di Jerez, sono fondamentali, sono le ultime prima del mondiale, per non parlare del fatto che ci saremo tutti – esattamente come in una gara!"

Capirossi e Bayliss in Catalogna saranno affiancati dal collaudatore Vittoriano Guareschi.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›