Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le speranze dell'Olanda sono riposte in Shouten

Le speranze dell'Olanda sono riposte in Shouten

Le speranze dell'Olanda sono riposte in Shouten

Per Raymond Schouten questo fine settimana prende il via la prima stagione nel Campionato del Mondo della 125cc. Le sue pretese non sono molte, ma l'obiettivo a largo termine è importante. Questo adolescente olandese, che ha già preso parte a due gare sulla pista di Assen come wildcard, riconosce che è difficile fare una buona prestazione in una prova del Campionato del Mondo con una moto privata e su piste che ha visitato solamente sulla Playstation, ma spera di poter cominciare la stagione con una buona prima uscita in pista a Welkom.

"Sono molto su di giri per la gara di domenica, anche se devo essere realista e so che sarà dura," ha dichiarato questo centauro di 19 anni, che è figlio dell'ex pilota della 250cc Mar Schouten ed è l'unico rappresentante olandese nelle tre classi. "Ci saranno 38 piloti in pista e credo che per questa prima stagione il mio obiettivo è quello di conquistare una posizione nella prima metà della classifica".

"La nostra moto non è delle più competitive, ma sono soddisfatto di quello che abbiamo a disposizione. Mi piacerebbe concludere la stagione avendo accumulato un paio di punti, ma il mio obiettivo è quello di imparare il più possibile".

"Nel futuro ovviamente aumenteranno le mie speranze di fare buone prestazioni, e so che il fatto di essere l'unico pilota olandese del Campionato è una grande responsabilità e allo stesso tempo un'ottima oppportunità per affermnarmi in questa disciplina. C'è però un tempo per ogni cosa e non ho intenzione di precipitarmi".

Schouten, conosciuto nel team come ‘Stingray', verrà assistito in questa stagione dal Team Manager Arie Molenaar, ex pilota della 125cc. "Secondo i nostri piani Raymond otterrà buoni risultati solamente nel 2005, dal momento che conosce solo il tracciato di quattro circuiti, Assen, Barcellona, Valenzia e Jerez," ha spiegato Molenaar, che segue anche Jakub Smrz, nella 250cc.

"Siamo contenti di vedere di nuovo un valido pilota olandese sulla griglia. Raymond ha raggiunto un buon risultato nei campionati dell'anno scorso e speriamo che il suo debutto sia positivo. Può imparare molto da Jakub Smrz, che ha già corso nella 125cc e nella 250cc su tutte le piste previste dal campionato".

"Attualmente Raymond Schouten è di gran lunga il miglior giovane pilota olandese in attività".

Tags:
125cc, 2004, BETANDWIN.COM AFRICA'S GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›