Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poggiali e De Puniet pronti per la sfida di Welkom

Poggiali e De Puniet pronti per la sfida di Welkom

Poggiali e De Puniet pronti per la sfida di Welkom

Manuel Poggiali ieri ha fatto visita al Centro Artistico e Culturale Thabong, situato nei pressi del circuito Phakisa Freeway, per conoscere meglio il contesto locale. Dopo aver preso parte a uno spettacolo di danze tradizionali, con riti tribali Zulú, Tswana e Xhosa e la canzone Monyanako, il Campione del Mondo della 250cc sicuramente spera di poter prendere il via con lo stesso ritmo, per conquistare la vittoria nella quarto di litro, che l'anno scorso riuscì ad aggiudicarsi solo con fatica e sudore.

L'attuale Campione del Mondo in quell'occasione venne spronato durante tutta la gara da Randy De Puniet, che per la gara di domenica si presenta come un altro aspirante al gradino più alto del podio, dopo aver dominato i test del precampionato e che è il principale avversario per il Campione di San Marino. Il pilota francese ha rivelato che spera di essere all'altezza delle aspettative in quella che si preannuncia come un'altra accesa stagione nella quarto di litro, con il Campione del Mondo della 125cc, Dani Pedrosa e con il Campione giapponese Hiroshi Aoyama che rendono amcora più interessante la griglia di partenza.

"Mi sento in buona forma e sono pronto a scendere in pista," ha affermato De Puniet "Ho dominato il precampionato e credo che tutto il team è preparato al meglio per questa prima gara. La scorsa stagione ho vissuto un'intensa battaglia con Poggiali su questo circuito e spero anche quest'anno di fare una buona prestazione. Obviamente questa volta mi piacerebbe vincere!"

Poggiali non sembra però intimidito dalla buona forma del pilota francese, si è mostrato pronto a difendere il titolo e ha dichiarato "Tutti i team sono molto impegnati nel precampionato e sono sicuro che questa sarà una stagione difficile, ma ho fiducia nelle mie possibilità".

"L'inverno è stato molto duro perchè non sempre le condizioni metereologiche erano le migliori per provare, ma nonostante ciò siamo riusciti a portare avanti una grande quantità di lavoro e ci siamo mossi nella giusta direzione. Lavorare con Rossano Brazzi (responsabile della squadra di Poggiali) è un gran privilegio, perchè ogni problema che insorge viene trattato in modo rapido e con grande professionalità. Abbiamo lavorato molto prima dell'inizio della stagione e adesso possiamo contare con una moto perfetta".

Tags:
250cc, 2004, BETANDWIN.COM AFRICA'S GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›