Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bayliss non trova un assetto convincente

Bayliss non trova un assetto convincente

Bayliss non trova un assetto convincente

Troy Bayliss ha imputato la povera prestazione sulla pista di Welkom, nella prima prova della stagione, all'impossibilità di trovare una soluzione che lo faccia sentire sicuro. Questo pilota australiano, di norma affabile, da quando cerca di trovare l'assetto ideale per la sua Ducati Desmosedici del 2004 è caduto in una seria crisi, e le cose oggi sono peggiorate, quando si è qualificato al penultimo posto dello schieramento, a circa un secondo dalla Proton di Nobuatsu Aoki e più veloce di un secondo abbondante da Michele Fabrizio, che esordisce con il WCM.

"Non mi sono trovato a mio agio sulla moto nuova fin dalla prima volta che sono montato in sella, ed è molto difficile andare forte quando non riesci a trovare il feeling giusto" – ha affermato afflitto Bayliss. "Abbiamo provato molti assetti differenti, ma non ho trovato quello che cercavo".

Le cose sono andate meglio per il suo compagno di squadra Loris Capirossi, che ha combattuto per conquistare la pole prima di qualificarsi in nona posizione. "Ho commesso un errore mentre ero alla ricerca del tempo, ma sono cose che capitano quando cerchi da dare il 110% di te stesso" – è stato il suo commento.

"Partire dalla terza fila non è poi così terribile. Inoltre ho già effettuato alcune prove per la partenza e ho anche mantenuto un buon passo con le gomme da gara, quindi sono fiducioso per domani".

Tags:
MotoGP, 2004, BETANDWIN.COM AFRICA'S GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›