Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi veloce e costante nelle seconde prove libere

Rossi veloce e costante nelle seconde prove libere

Rossi veloce e costante nelle seconde prove libere

Nella seconda sessione di prove libere del sabato, Valentino Rossi ha dimostrato di essere intenzionato ad imporsi nel Gran Premio betandwin.com d'Africa che si correrà la prossima domenica e ha fatto segnare il miglior tempo, lasciandosi alle spalle un gruppo di piloti Honda. Rossi, alla sua prima gara cone la YZR-M1, dopo aver conquistato la pole provvisoria nelle qualifiche del venerdì ha ottenuto il tempo più veloce, un 1'33.450, il migliore di una serie di giri veloci, otto al di sotto di 1'34 e altri sette che non superano il 1'35.

L'unico pilota che è riuscito ad avvicinarsi alla velocità e alla costanza del pesarese è l'ex Campione del Mondo della Superbike, Colin Edwards, che ha girato quattro volte giri al di sotto dell'1'34 e otto che non superano 1'35. Tra i piloti che sono risuciti a infrangere il 1'34, su una pista oggi insolitamente fredda, sono Nicky Hayden, Max Biaggi e Alex Barros.

Nella sessione della 250cc Sebastian Porto ha ha sfoderato gli artigli, lasciando intendere che anche se Randy De Puniet ha dominato entrambe le sessioni del venerdì, non sarà facile per il francese conquistare il primo gradino del podio. Porto si è mostrato regolare nel corso della sessione e ha fatto segnare un miglior tempo di 1'35.424, superando il giro veloce di De Puniet di più di mezzo secondo.

Il compagno di squadra di De Puniet's nel team LCR schierato nella 125cc, Roberto Locatelli non ha mostrato pietà per i suopi avversari, e ha girato in 1'41.065 – 0.179 secondi più veloce del rivale più vicino.

Tags:
MotoGP, 2004, BETANDWIN.COM AFRICA'S GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›