Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kagayama conquista un'emozionante vittoria nella BSB

Kagayama conquista un'emozionante vittoria nella BSB

Kagayama conquista un'emozionante vittoria nella BSB

Yukio Kagayama, che di norma prende parte al MotoGP come wilcard, e John Reynolds, il suo compagno di squadra nelle file del team Rizla Suzuki, si sono imposti nella terza prova del Campionato Britannico Superbike disputata domenica a Snetterton.

Reynolds ha concluso la prima gara in seconda posizione e in seguito ha vinto la seconda, facendo aumentare in questo modo a 10 punti il proprio vantaggio al comando del campionato sull'Honda di Michael Rutter. Tuttavia, è stato Kagayama il pilota che, vincendo la prima gara della giornata, ha fatto fremere i 20.000 appassionati presenti sul circuito. Nel ricordo di tutti era ancora vivo il gravissimo incidente dell'anno scorso a Cadwell Park, che aveva rischiato di interrompere la sua carriera come pilota.

`Alla fine mi sono aggiudicato la gara e sono veramente contento´, ha detto Kagayama al termine della prova. `Avevo bisogno di vincere una gara e, come John, lo devo tutto al mio team e alla mia famiglia. I miei meccanici hanno lavorato duro questo fine settimana e mi hanno messo a disposizione una Rizla Suzuki GSX-R1000 perfetta per vincere la prima gara della stagione´.

`Ringrazio tutta la mia famiglia britannica. La mia vittoria è per tutti voi. Per i membri del mio team, per Paul Dennig, la cui famiglia mi ha appoggiato. E anche per i miei tifosi, che hanno creduto in me durante il mio recupero, e per mia figlia Nana che si trova in Giappone. Quello di Oulton Park è il mio circuito favorito. Anche l'ultima volta che ho corso lì ho vinto e spero che succeda anche la prossima settimana´.

La quarta prova del Campionato Britannico Superbike si disputerà a Oulton Park il 3 maggio p.v..

Risultati della prima gara: 1: Yukio Kagayama (Suzuki) 27:50.976, 2: John Reynolds (Suzuki) +0.414, 3: Michael Rutter (Honda) +1.018, 4: Sean Emmett (Ducati) +1.597, 5: Scott Smart (Kawasaki) +2.396, 6: Dean Thomas (Ducati) +9.061, 7: Ruyichi Kiyonari (Honda) +12.186, 8: Tommy Hill (Yamaha) +18.779, 9: Glen Richards (Kawasaki) +31.451, 10: James Haydon (Ducati) +34.846.

Risultati della seconda gara: 1: John Reynolds (Suzuki) 26:40.720, 2: Rutter +0.504, 3: Emmett +9.774, 4: Yukio Kagayama (Suzuki)+12.937, 5: Thomas +14.436, 6: Smart +16.045, 7: Richards +16.710, 8: Steve Plater (Yamaha) +21.023, 9: Kiyonari +26.050, 10: Hill +26.795.

Classifica del Campionato: 1: John Reynolds (Suzuki) 127, 2: Rutter 117, 3: Yukio Kagayama (Suzuki)78, 4: Emmett 78, 5: Kiyonari 76, 6: Smart 68, 7: Thomas 48, 8: Hill 40, 9: Richards 33, 10: Gary Mason (Yamaha) 32.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›