Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias vuole ripetere il trionfo dell'anno scorso

Elias vuole ripetere il trionfo dell'anno scorso

Elias vuole ripetere il trionfo dell'anno scorso

Toni Elias torna a Jerez sperando di risolvere i problemi di messa a punto che lo assillarono due settimane fa a Welkom e di bissare la vittoria sul tracciato andaluso della scorsa stagione. Il pilota spagnolo conquistò l'ottavo posto al primo Gran Premio ma si è mostrato ottimista per l'esito di una prova molto importante per lui:

`Sto bene e con morale alto´, ha spiegato il pilota Honda. `La verità è che ho voglia di stare a Jerez e che inizino le prime prove. Ovviamente ho buoni ricordi di questo tracciato e si è sempre più motivati quando si corre in casa. Dopo la gara del Sudafrica, dobbiamo lavorare ovviamente sulla messa a punto della moto per poterla guidare più comodamente. C'è poco tempo per lavorare nelle sessioni di prove, ma cercheremo di farlo fruttare al massimo´.

Elias ha confessato che dopo la gara di Welkom sia il team che lui hanno lavorato con molto duro per presentarsi al primo appuntamento spagnolo del calendario nel miglior modo possibile: `Oltre alla preparazione fisica e alla moto, ci siamo dedicati a pensare a quello che è successo in Sudafrica per fare in modo che non si ripeta. Jerez è una gara speciale per tutti, ma in particolare per i piloti spagnoli. Corri in casa, il tracciato è fantastico per divertirsi con una moto e l'atmosfera che si respira è unica. Per questi motivi è una delle gare più belle della stagione´.

Toni Elias la scorsa stagione conquistò una magnifica vittoria dopo un avvio difficile e assicura che `in tutta la mia vita non potrò mai dimenticare quel giorno. Fu fantastico. Non ero in buona forma perché ero caduto a Welkom e dovettero operarmi una mano, ma a metà gara incominciai a sentirmi bene e a recuperare posizioni fino a tagliare il traguardo per primo. Incredible. Magari tornassi a vincere quest'anno. Non sarà facile ma ce la metterò tutta per regalare al nostro pubblico un'altra allegria come quella´.

Tags:
250cc, 2004, GRAN PREMIO MARLBORO DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›