Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau fa ricordare i successi degli spagnoli a Jerez

Gibernau fa ricordare i successi degli spagnoli a Jerez

Gibernau fa ricordare i successi degli spagnoli a Jerez

Il trionfo di Sete Gibernau nella gara della MotoGP del Gran Premio Marlboro de España non ha solamente permesso al pilota spagnolo di occupare la prima posizione della classifica provvisoria, ma è servito anche per dare continuità a una tradizione, che ha visto molti piloti spagnoli conquistare la vittoria sul tracciato andaluso.

Un giovanissimo Alex Crivillé aveva già festeggiato a Jerez nel 1993, quando aveva completato il podio della gara della 500cc salendo sul terzo gradino, accanto a campioni come terzo Kevin Schwantz e Wayne Rainey, ma il primo spagnolo a salire sul gradino più alto del podio fu Alberto Puig, che nel 1995 raggiunse questo obiettivo battendo Luca Cadalora e Crivillé.

Nel 1996, l'australiano Mick Doohan - indiscusso dominatore della categoria negli anni novanta - vinse la gara di Jerez mentre cercava di conquistare il secondo dei cinque titoli consecutivi che si aggiudicò, ma negli anni successivi furono i piloti locali a festeggiare sul podio del tracciato andaluso.

Crivillé vinse la gara del 1997, con lui sul podio c'erano Doohan e Okada, nel 1998, quella volta accompagnato da Doohan e da Biaggi, e nel 1999, prima di indossare la corona mondiale alla fine della stagione. In quella gara il pilota di Seva ingaggiò un'intensa battaglia con due dei piloti che domenica scorsa a Jerez occupavano le prime due posizioni, Max Biaggi e Sete Gibernau.

Da allora, i successi spagnoli si limitavano al secondo posto di Carlos Checa nel 2000 e al terzo di Crivillé nel 2001.

Se vuoi rivivere gli storici successi dei piloti spagnoli della classe regina sulla pista di Jerez, clicca il collegamento al video nella parte superiore della pagina.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›