Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L'esperienza gioca un ruolo fondamentale nella MotoGP

L'esperienza gioca un ruolo fondamentale nella MotoGP

L'esperienza gioca un ruolo fondamentale nella MotoGP

Al Gran Premio Marlboro de España, disputato la scorsa settimana, l'Honda RC211V ha dimostrato di non avere rivali sul bagnato e ha occupato i tre gradini del podio. La gara di Jerez ha inoltre confermato che uno degli ingredienti segreti per conquistare la vittoria nella MotoGP, soprattutto sul bagnato, è l'esperienza.

Con un'età media di 32 anni e 31 settimane, i primi tre classificati in Spagna, Sete Gibernau, Max Biaggi e Alex Barros, hanno dato vita al podio più vecchio della classe regina dal Gran Premio in Austria del 1977, boicottato, che vide salire sul podio Jack Findlay (42), Max Wiener (30) e Alex George (28), con un'età media di 33 anni e 26 settimane.

Gibernau, Biaggi e Barros nel complesso hanno al loro attivo 539 partenze nel Campionato del Mondo e sono tre piloti che non hanno mai vinto il titolo della massima categoria, anche se possono vantare ottimi risultati. Il pilota che ha vinto più gare senza raggiungere il titolo è Randy Mamola, che per tredici volte è salito sul gradino più alto del podio. Segue, molto vicino, Biaggi con dodici vittorie, Luca Cadalora con otto e finalmente Barros e Gibernau, che hanno vinto sei gare a testa.

La gara di Jerez è stata anche la 32ª gara consecutiva vinta da piloti che hanno già conquistato la vittoria di un Gran Premio. L'ultimo pilota a vincere la sua prima gara nella classi regina è stato infatti Tohru Ukawa, che nel 2002, a Welkom si aggiudicò la prima e l'unica vittoria nel Mondiale. Un simile digiuno, in quel caso le gare furono 35, si registrò dal Gran Premio nella Repubblica Ceca del 1966 al Gran Premio in Italia del 1969, il periodo più lungo nella storia del Campionato del Mondo nel quale non si festeggiò un pilota che per la prima volta conquistava il gradino più alto del podio.

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›