Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Proton KR V5 sfoggia un nuovo look per il 1º anniversario

La Proton KR V5 sfoggia un nuovo look per il 1º anniversario

La Proton KR V5 sfoggia un nuovo look per il 1º anniversario

È passata già una stagione completa da quando la Proton KR V5 ha mosso i primi passi su un circuito e in occasione del primo anniversario l'ultima versione del prototipo da 990cc in fase di evoluzione è apparsa oggi sulla pista di Le Mans completamente rinnovata, sia nell'aspetto esteriore che nel ‘timbro di voce'. Il nuovo rumore dello scarico è dovuto alla modifica della sequenza di accensione, mentre il telaio presenta una nuova carenatura che si spera possa migliorare le prestazioni sotto molti aspetti, dalla penetrazione al raffreddamento e al flusso d'aria interno.

"Mi sono accorto che l'ordine di accensione che utilizzavamo creava qualche problema entrando in curva e influenzava anche la velocità in curva perché c'era troppa contropressione del freno motore," ha spiegato il direttore del team Kenny Roberts. "La frizione era troppo sensibile e dovevamo regolarla in continuazione. E perdevamo tempo prezioso mentre la gara continuava.

"Abbiamo modificato l'ordine di accensione senza cambiare l'albero a gomiti, abbiamo operato solo sugli alberi a camme e i piloti hanno subito apprezzato la differenza. Riesce meglio a gestire le curve ed è più facile da guidare.

"È una miglioria ancora molto recente e a questo punto la potenza non è migliore, e forse la vecchia sequenza andava meglio, ma crediamo che sia un problema legato allo scarico e stiamo lavorando per risolverlo."

Sulla nuova carena Roberts ha commentato: "A occhio nudo la moto non sembra diversa. Ma se mettiamo la vecchia carenatura accanto a questa si possono notare le differenze. L'evoluzione si è concentrata sui dettagli".

Tags:
MotoGP, 2004, GRAND PRIX POLINI DE FRANCE

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›