Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau vince la gara e si conferma al comando del campionato

Gibernau vince la gara e si conferma al comando del campionato

Gibernau vince la gara e si conferma al comando del campionato

Sete Gibernau ha ottenuto al seconda vittoria consecutiva di questa stagione e si è confermato al comando del Campionato della MotoGP dopo essersi imposto oggi pomeriggio sul circuito di Le Mans, scenario del Gran Premio Polini di Francia.

Il pilota del team Telefónica Movistar Honda, che aveva già vinto la gara del 2003 sul leggendario tracciato francese, ha ingaggiato uno spettacolare duello con Carlos Checa, che ha tagliato il traguardo in seconda posizione. Sul podio erano quindi presenti due spagnoli, un'immagine insolita nella classe regina del Mondiale, e accanto a loro, sul terzo gradino, è salito Max Biaggi, il pilota del team Camel Honda.

Il trionfo di Gibernau e Checa si è definito già nelle prime fasi della gara. Entrambi hanno approfittato della prima e della seconda posizione, che rispettivamente occupavano sulla griglia e si sono portati in testa, Checa davanti, braccato da Gibernau. I due piloti spagnoli hanno imposto un ritmo molto sostenuto e sono riusciti ad allontanarsi al comando. Solo Max Biaggi e Valentino Rossi hanno potuto reggere il ritmo e seguivano da vicino la coppia di testa, ma per non perdere l'abitudine, hanno ingaggiato una delle famose battaglie che tante volte li hanno visti scontrarsi e che hanno reso storica la loro rivalità. Gibernau è stato avvantaggiato da questo acceso duello e ha approfittato di un piccolo errore di Checa al dodicesimo giro per portarsi in prima posizione e per non cederla più. Negli ultimi giri, il leader del Campionato ha continuato a girare ad una velocità costante, che gli ha permesso di tagliare il traguardo con 1.671 seocndi di vantaggio sul pilota Yamaha.

Checa ha potuto contenere gli ultimi tentativi di Biaggi di conquistare la seconda posizione e ha messo fine a un periodo nero che non lo vedeva salire sul podio dal Gran Premio in Portogallo del 2002. Valentino Rossi è rimasto sulla soglia del podio per la seconda volta consecutiva. Per il Campione del Mondo quella di oggi non è stata una gara facile. Nel warm up della mattina è caduto – cosa che non succedeva dal GP in Germania dell'anno scorso – e ha avuto dei problemi con la moto alla partenza, tanto che ha rischiato di dover partire dalla pit lane.

Colin Edwards (5º) ha ottenuto il suo miglior risultato da quando disputa il MotoGP e ha tagliato il traguardo con 15 secondi di ritardo rispetto al suo compagno di squadra. Anche Marco Melandri ha fatto segnare il miglior risultato della stagione, la sesta posizione, esito di una valida prestazione. Alex Barros, Troy Bayliss, Makoto Tamada e Loris Capirossi completano le prime dieci posizioni. Nella classifica generale della categoria, Gibernau grazie al risultato di oggi ha fatto salire a dieci punti il suo vantaggio su Biaggi, che precede Rossi per 5 punti.

Tags:
MotoGP, 2004, GRAND PRIX POLINI DE FRANCE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›