Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nieto racconta la propria agonia: guidare con un alluce fratturato

Nieto racconta la propria agonia: guidare con un alluce fratturato

Nieto racconta la propria agonia: guidare con un alluce fratturato

Fonsi Nieto ha confessato di aver disputato la gara della 250cc domenica sulla pista di Le Mans nonostante si sentisse molto a disagio per via di una frattura allalluce del piede destro, che si era procurato cadendo nel warm-up della mattina, prima del Gran Premio Polini di Francia. La frattura lo ha messo molto in difficoltà soprattutto al momento di frenare in un circuito famoso proprio per i frequenti cambi freno-gas che richiede, ma è riuscito comunque a fare una buona gara e ha conquistato la settima posizione prima di rientrare dolorante al box.

Nel warm-up sono caduto e mi sono rotto un alluce, quindi credevo che non avrei fatto una bella gara, ma negli ultimi giri il piede si è come addormentato e ho dovuto solo resistere fino al traguardo, ha spiegato il pilota spagnolo.

Era molto difficile mantenere il piede sulla staffa e in unoccasione sono uscito di pista alla fine del rettilinea. Sono dispiaciuto perché avrei potuto salire sul podio se non fossi caduto nel warm-up, ma lobiettivo era quello di raccogliere qualche punto e ce labbiamo fatta.

Tags:
250cc, 2004, GRAND PRIX POLINI DE FRANCE, Pablo Nieto

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›