Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shane Byrne si recupera dalla lesione alla mano

Shane Byrne si recupera dalla lesione alla mano

Shane Byrne si recupera dalla lesione alla mano

Shane Byrne spera di poter guarire del tutto dalla frattura alla mano che si procurò sulla pista di Jerez quasi un mese fa, approfittando della settimana extra che i piloti hanno a disposizione prima del Gran Premio Cinzano d'Italia. Il campione britannico della Superbike non ha potuto prendere parte alla gara di Le Mans proprio a causa di questa lesione, ma tornerà in pista al Mugello.

"Nelle ultime due settimane mi sono sottoposto a terapia laser in Gran Bretagna e la mano va molto meglio," ha spiegato Byrne. "La frattura si sta saldando bene, anche ci sono ancora cicatrici e abrasioni".

"A Le Mans non ho potuto guidare perché non avevo abbastanza forza nella mano, che era rimasta ferma nel gesso per due settimane, ma adesso sembra molto più forte e credo che non avrò problemi. Ovviamente sarà un po' diverso quando ci saranno più di 200 cavalli da gestire, ma c'à ancora un'altra settimana prima della gara, e credo che sarò in forma".

La scorsa settimana, per rimanere sempre in contatto con il Campionato del Mondo, Byrne ha preso parte a un raduno Aprilia in Italia. "Dovevo essere l'ospite famoso della giornata, ed è stato molto strano!" ride il ventiseienne. "È stato bello prendere parte alla manifestazione e vedere quanti tifosi ci staranno acclamando al Mugello".

Tags:
MotoGP, 2004

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›